Marzo 2, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Interruzioni di corrente e interruzioni dei viaggi mentre un'enorme tempesta invernale spazza gli Stati Uniti

Interruzioni di corrente e interruzioni dei viaggi mentre un'enorme tempesta invernale spazza gli Stati Uniti

Secondo una società finanziaria, si prevede che la tempesta invernale si intensificherà fino a diventare il “clima più freddo dal dicembre 2022” della nazione.

Screenshot delle riprese satellitari della tempesta invernale che ha coperto gli Stati Uniti meridionali e centrali il 9 gennaio 2024. — X/NOAASatellites

Una massiccia tempesta invernale che ha colpito la metà orientale degli Stati Uniti martedì ha ucciso quattro persone, ha interrotto la corrente elettrica a più di 600.000 case in tutto il paese e ha interrotto i viaggi prima che un brutale gelo dovrebbe coprire la regione a partire da questo fine settimana.

Una donna è morta in Alabama dopo che un tornado ha colpito la sua roulotte, mentre un'altra persona nella Carolina del Nord è morta nel parcheggio di una roulotte a causa del maltempo. Due persone sono morte in Alabama e Georgia dopo la caduta di alberi sulla loro auto. Axios menzionato.

La forte tempesta ha stabilito un record per la pressione atmosferica più bassa a Indianapolis a gennaio e, secondo la società finanziaria London Stock Exchange Group (LSEG), la tempesta anticipa quello che probabilmente sarà “il clima più freddo nel paese da dicembre 2022”.

Si prevede che la velocità del vento appena sopra la superficie raggiungerà un’intensità record, possibilmente superiore a 160 km/h a 1.000-4.000 piedi sopra la superficie nel Medio Atlantico e nel Nordest, causando diffuse interruzioni di corrente.

Secondo i dati, più di 600.000 clienti sono rimasti senza elettricità da un giorno all'altro negli Stati Uniti, di cui quasi 190.000 a New York. PowerOutage.us.

Secondo i dati di Mercoledì, più di 3.100 voli sono stati ritardati e più di 1.000 cancellati all'inizio di mercoledì dopo migliaia di ritardi e cancellazioni il giorno prima. FlightAware.

L'addetto stampa della vicepresidente Kamala Harris ha detto martedì sera che il maltempo ha costretto il suo aereo a deviare.

READ  Il Labour ha bisogno che i Verdi e Pocock formino la maggioranza

Le strade sono state chiuse negli Stati Uniti da martedì a mercoledì a causa del maltempo, compresi i forti venti sul ponte di Chesapeake Bay nel Maryland.

Le scuole a Charlotte, Raleigh e D.C. hanno chiuso presto a causa di inondazioni e minacce di vento. Le chiusure si sono estese alle Carolina e fino alla Florida. Axios menzionato. Nel frattempo, le scuole di New York e del New Jersey hanno annunciato che avrebbero riaperto più tardi a causa delle minacce di inondazioni e interruzioni di corrente.

Il Centro di previsione meteorologica del National Weather Service (NWS) ha osservato che la tempesta “producendo diversi grandi impatti dal Midwest alla costa orientale” continuerà fino a mercoledì.

Secondo la NWS esiste un “rischio moderato” che forti piogge possano causare inondazioni improvvise sui fiumi da Richmond a Boston.

Le segnalazioni di uragani erano in vigore dalla Virginia a Tampa, in Florida, dove ne sono stati segnalati almeno 15 fino all'inizio di mercoledì. Un’altra forte tempesta invernale è prevista alla fine di questa settimana e nel fine settimana, seguita da una grave epidemia nell’Artico.