Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Tottenham è in cima alla lista dei centrocampisti della Serie A mentre i giganti italiani subiscono la sconfitta e chiedono offerte

Sandro Tonali combatte Marcelo Brozovic Credito: Alamy

Il Tottenham è in cima alla lista d’attesa per firmare il centrocampista e il suo club è ora aperto a lasciarlo andare, secondo un rapporto.

Il Tottenham ha già un centrocampo forte, con Antonio Conte che riesce a schierare a centrocampo Yves Bissouma, Pierre-Emile Hojbjerg e Rodrigo Bentancur. Conte ha in squadra anche Oliver Skip e Bab Matar Sar.

Ma Skip, un laureato in accademia, non riesce a impressionare il suo preside quando si presentano opportunità. E con Sarr che ha solo 20 anni, è difficile incolpare Conte per aver voluto un nuovo potente centrocampista al Tottenham Hotspur.

Sarà in grado di fornire concorrenza e supporto a giocatori del calibro di Bissouma, Hojbjerg e Bentancourt.

Il Tottenham è stato regolarmente collegato alla Juventus e al giocatore statunitense Weston McKinney negli ultimi diciotto mesi circa. È visto come una buona scelta nella rosa del Tottenham grazie alla sua esperienza in Serie A e Bundesliga. Inoltre, è improbabile che gli venga chiesto di entrare direttamente negli undici titolari quando arriva.

Ma il Tottenham potrebbe anche puntare più in alto e attaccare uno degli altri famosi club italiani in una nazionale da 77 presenze. Stella dell’Inter Marcello Brozovic Si dice che sia nel fuoco incrociato.

Il 30enne ha un contratto con i nerazzurri fino all’estate del 2026. Però è a San Siro dal 2016 e potrebbe spingere per lasciare l’Inter per affrontare una nuova sfida.

Legarsi con Conte al Tottenham sarebbe un’ottima soluzione. I due si conoscono già dal periodo di Conte come allenatore dell’Inter tra maggio 2019 e maggio 2021. Durante questo periodo, Conte e Brozović hanno aiutato l’Inter a vincere il loro primo titolo di Serie A in 11 anni.

READ  Fonte Associated Press: L'italiano Giorgio Chiellini si trasferisce alla MLS

Il Tottenham guida la caccia al giocatore dell’Inter

E sembra che potrebbe accadere un trasferimento nel nord di Londra. secondo Rete di lanceche citano rapporti dall’Italia, Il Tottenham è in cima alla lista d’attesa per Brozovic.

Il rapporto non ha rivelato quali altre squadre sperano di firmare il croato. Ma chiunque siano, il Tottenham è “davanti a tutti”.

Sembra che il loro manager del calcio, Fabio Paratici, sia pronto a lanciare un ‘attacco’ a Brozovic. E sembra che basterà un’offerta decente per invogliare l’Inter a vendere.

La squadra di Simone Inzaghi sperava di tirarlo fuori dalle grinfie del Tottenham. Ora, però, hanno ammesso la sconfitta e accolgono con favore le aperture.

Il giocatore e il suo agente potrebbero aver detto all’Inter che non vuole più giocare per il club. Preferirebbero lasciar andare giocatori del genere piuttosto che lasciare che influenzino lo spogliatoio.

Non si è parlato di quanto Brozovic sarebbe costato al Tottenham. Trasferimento di mercato Il suo valore è stimato in 35 milioni di euro (attualmente 30,4 milioni di sterline). Ma con la stella che ora ha 30 anni, è improbabile che gli Spurs possano offrire molto per lui.

Rilevare Brozovic da un club delle dimensioni dell’Inter sarebbe un vero e proprio segnale di intenti per il Tottenham. Dimostrerà che fanno sul serio e sono una squadra da non sottovalutare nella corsa al titolo della Premier League.

Ovviamente, l’età di Brozovic significa che non sarà una soluzione a lungo termine per il centrocampo del Tottenham. Ma avrebbe potuto concedere loro qualche anno di eccellente servizio prima di appendere gli stivali al chiodo.

READ  Podcast TransferTalk su Dusan Vlahovic e cosa potrebbe portare all'Arsenal se potessero ingaggiarlo a gennaio | notizie di calcio

mentre, Si dice che Tottenham e Chelsea siano in lizza con il Barcellona per un titolo in Bundesliga.

Articolo Il Tottenham è in cima alla lista dei centrocampisti della Serie A mentre i giganti italiani subiscono la sconfitta e chiedono offerte È apparso per la prima volta su Teamtalk.com.