Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il ristorante Atlanta annuncia il piano per servire solo i clienti immunizzati – WSB-TV Channel 2

ATLANTA – Un ristorante di Atlanta sta prendendo la decisione coraggiosa di servire solo clienti completamente vaccinati. Argosy Restaurant & Bar, situato nell’East Atlanta Village, è stata una delle prime attività commerciali in Georgia ad avere cartelli con la scritta “No Vax, No Service”.

Il proprietario dell’azienda ha preso la decisione all’inizio di questa settimana dopo che lui e molti dei suoi dipendenti, che erano stati completamente vaccinati, hanno contratto il virus come casi di hacking.

“Penso che sia un mucchio di stronzate”, ha detto David Carpenter. “È una scelta di tutti, questo è quello che penso.”

“Personalmente, non ho problemi con questo perché ero completamente vaccinato”, ha detto Megan Myubron.

Elizabeth Rollins su Canale Due Ha parlato con il ristoratore tramite Zoom mentre afferma che lui e molti membri del suo staff stanno combattendo un caso di coronavirus.

“L’abbiamo fatto rigorosamente come decisione aziendale dopo che diversi dipendenti sono risultati positivi”, ha affermato il ristoratore Armando Celentano. “Abbiamo dovuto chiudere durante un fine settimana impegnativo e abbiamo perso decine di migliaia di dollari”.

Celentano dice che è per questo che ha preso la decisione difficile e controversa.

Storie popolari:

· Una madre onora la figlia “molto amorevole” il cui corpo è stato trovato dietro un centro commerciale مركز

· Sinkhole si apre lungo la rampa di uscita dell’Interstate 285 nella contea di Cobb

· Forti temporali lasciano alberi abbattuti, strade inondate nella metropolitana di Atlanta

“Abbiamo deciso che sarebbe più sensato dal punto di vista commerciale non consentire alle persone che non sono immuni e che hanno maggiori probabilità di diffondere il virus nel nostro ristorante”, ha affermato Celentano.

READ  SpaceX Launch - Live: La navicella spaziale SN15 si prepara al decollo, con strade e spazio aereo chiusi

“È un peccato perché non voglio ottenere un vaccino”, ha detto Demers-Mattis.

Quando si tratta di implementare la nuova regola, Celentano afferma che i segnali fanno la maggior parte del lavoro pesante. Tuttavia, dice che non hanno paura di chiedere a qualcuno la prova della loro vaccinazione.

“Questa è proprietà privata e un’attività privata”, ha detto Celentano. “Questo non è diverso da ‘niente scarpe, niente camicia, niente servizio’.”