Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il rapporto ha rilevato che il PIL dell’America Latina è legato alla Francia, che è più grande dell’Italia

Secondo un rapporto pubblicato mercoledì, la produzione economica degli ispanici americani ha totalizzato 2,7 trilioni di dollari nel 2019 e sarebbe limitata dal settimo più grande PIL del mondo se i latinoamericani fossero un paese indipendente.

Perchè importa: il rapporto Dimostrare che il potere d’acquisto degli ispanici negli Stati Uniti continua a crescere guidato dalle nascite negli Stati Uniti, non dall’immigrazione.

In numeri: Lo studio dettagliato del Latino Donor Collaborative, un’organizzazione senza scopo di lucro che ricerca questioni latine, è stato È stato presentato alla Latitude Conference di San Diego. Latitude cerca di collegare i venture capitalist con le startup e fa pressione sui media per diversificare.

  • Lo studio ha rilevato che il PIL dell’America Latina del 2019 di $ 2,7 trilioni è aumentato da $ 2,1 trilioni nel 2015 e $ 1,7 trilioni nel 2010.
  • La crescita del PIL dal 2010 al 2019 per i latinos negli Stati Uniti ha superato quella di Germania, Regno Unito e Giappone.
  • Negli ultimi due anni, la crescita del PIL latino è stata in media del 5,63%, il doppio del tasso di crescita della più ampia economia statunitense.

La trama: L’istruzione e l’assistenza sanitaria sono il settore industriale più importante del PIL degli Stati Uniti in America Latina, con un totale di 446 miliardi di dollari o il 16,4% del PIL dell’America Latina.

  • I servizi professionali e aziendali sono al secondo posto, con $ 327 miliardi o il 12,0% del PIL latino.
  • La finanza e il settore immobiliare costituiscono $ 252 miliardi o il 9,3% del PIL latino.
  • Il prodotto interno lordo degli Stati Uniti nel 2019 è stato di 21,4 trilioni di dollari.
READ  Apertura del sito di ghiaccio italiano a Jeremiah a Boca Raton

cosa stanno dicendo: “Nonostante il minor accesso al capitale, la proprietà di una casa ispanica supera la proprietà di una casa non ispanica”, ha affermato Matthew Fenup, capo economista presso il Center for Economic Research for Prediction.

Si ma: Il tasso di povertà degli ispanici nel 2019 è stato del 15,7%. Calo storico, ma comunque superiore alla media nazionale del 10,5%.

Ma ma ma: Sol Trujillo, presidente di L’attitude, ha dichiarato ad Axios che solo una piccola percentuale degli investimenti in capitale di rischio va alle startup latine.

  • I latinos avviano piccole imprese a un ritmo elevato, ma la loro crescita è limitata a causa della mancanza di investimenti.

essere intelligente: Il rapporto fa parte di uno sforzo di advocacy delle organizzazioni latine per convincere le aziende e le società di media che assumere più latinoamericani è al di là dell’obbligo morale. Ha senso per gli affari.

Lettura approfondita: GAO colpisce i media per la sua mancanza di latinos