Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il rapporto afferma che le maschere di stoffa potrebbero non proteggere dall’omicron

Secondo un recente Wall Street Journal, le mascherine in tessuto a strato singolo potrebbero non fornire una protezione adeguata contro la variante altamente contagiosa dell’omicron di COVID-19. Trasferimento.

Molti esperti di malattie infettive notano che le persone preferiscono le maschere di stoffa perché sono più comode e alla moda da indossare, ma queste maschere possono solo bloccare goccioline più grandi di COVID-19, non aerosol o particelle più piccole che possono anche trasportare il virus.

La Mayo Clinic ora richiede a tutti i pazienti e ai visitatori di indossare maschere chirurgiche, maschere N95 o KN95, quindi se qualcuno indossa una maschera o un fazzoletto di stoffa a un solo velo o fatta in casa, gli verrà data una maschera medica da indossare, afferma il rapporto.

Le maschere chirurgiche bloccano il virus COVID-19 attraverso le proprietà di carica elettrostatica del polipropilene, mentre le maschere N95 presentano una rete di fibre più stretta rispetto alle maschere chirurgiche o in tessuto con proprietà elettrostatiche, consentendo alla maschera di essere più efficiente nel prevenire l’inalazione di particelle esalate.

Tuttavia, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) raccomandano ancora le maschere N95 solo per gli operatori sanitari e consigliano invece alle persone di indossare maschere di stoffa con due (o più) strati di stoffa che coprono completamente il viso e la bocca, “comodi”. Ai lati del viso (senza spazi vuoti) che ha anche un filo nasale per evitare perdite d’aria dall’alto maschera.

Ma la dottoressa Monica Gandhi, specialista in malattie infettive presso l’Università della California, San Francisco, ha affermato: “Se tutti indossassero solo una maschera di stoffa o solo una maschera chirurgica, non farebbe alcuna differenza” contro la variante dell’omicron.

READ  Un oggetto misterioso nello spazio potrebbe essere un nuovo braccio della Via Lattea

“Se vuoi davvero non essere esposto alla luce, devi indossare il giusto tipo di maschera”.

Maschera filtro aria N95.

Maschera filtro aria N95.
(istock)

Gandhi consiglia mascherine N95, mascherine KN95, mascherine KF94 e FFP2 (di cui solo le mascherine N95 sono approvate negli USA), ma se non sono disponibili consiglia la doppia mascheratura con una mascherina in tessuto multistrato sopra una mascherina chirurgica, ma altri esperti affermano che le maschere chirurgiche possono offrire protezione, ma sono necessarie ulteriori ricerche per vedere se forniranno protezione contro la variante omicron altamente contagiosa.

“Qualsiasi maschera è meglio di nessuna maschera. Ma le maschere di stoffa e quindi le maschere chirurgiche non sono buone come le maschere N95”, ha affermato il dottor Rano Dillon, medico del Brigham and Women’s Hospital.

clic qui Per la guida CDC alle maschere relative al COVID-19.