Maggio 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il produttore italiano Carlo Degli Esposti si unisce al team Mediavan

Il produttore italiano Carlo Degli Esposti si unisce al team Mediavan

La potenza europea Mediavan ha nominato il produttore cinematografico e televisivo italiano Carlo Degli Esposti – fondatore e presidente della Palomar Shingle con sede a Roma – come membro del suo consiglio di supervisione e del team strategico.

Degli Esposti sarà coinvolto in “tutte le decisioni strategiche” di MediaOne nel suo nuovo ruolo, precisando in un comunicato che “porterà la sua esperienza nelle attività del gruppo nel mercato italiano e, in particolare, nelle future attività di crescita e acquisizioni”. In questo importante territorio europeo.”

Mediavan, società di produzione globale che comprende più di 85 etichette in tutto il mondo – che ha recentemente annunciato l’acquisizione della società tedesca di produzione-distribuzione Leonine – è chiaramente in fase di espansione in Italia, ad eccezione di Palomar, che è in fase finale di acquisto. Partecipata al 51% dai nostri film, la nuova società è stata lanciata dopo la recente partenza di Mario Giannani e Lorenzo Mili dal Gruppo Fremantle. Si prevede che l’accordo si concluderà integralmente a settembre.

“Sembra che ci saranno altre acquisizioni italiane”, ha detto Degli Esposti Varietà.

Fondata da Degli Esposti negli anni ’80, Palomar è una delle società di produzione italiane più antiche e di maggior successo, producendo nel corso degli anni alcuni dei migliori film e serie del paese, tra cui la lunga serie di successo “Il commissario Montalbano”, l’adattamento italiano di “Chiamami”. Agent” e la prossima serie limitata diretta da Bille August “The Count of Monte Cristo”.

Insieme al suo nuovo ruolo in MediaOne, Degli Esposti assumerà il ruolo di presidente non esecutivo di Palomar, mentre l’attuale CFO di Palomar, Marco Griffoni, diventerà co-CEO di Palomar insieme all’attuale co-CEO Nicola Serra.

READ  L'"alternativa Venezia" rivela la meraviglia italiana che pochi turisti conoscono

“Sono lieto che Carlo, il mio primo e storico partner nello sviluppo internazionale di Mediawan, entri a far parte del Consiglio di Sorveglianza del Gruppo”, ha affermato Pierre-Antoine Capton, CEO di Mediawan. “Grazie a Carlo e Nicola Serra l’integrazione di Palomar in MediaOne è stata fin dall’inizio straordinaria.”

Degli Esposti ha commentato: “Sono molto orgoglioso di questa nomina, che mi dà ancora più entusiasmo per continuare a contribuire alla straordinaria crescita ed evoluzione di Mediavan in Italia.”