Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il produttore italiano apre la prima fabbrica negli Stati Uniti a Wharton

Wurton, Virginia (WTRF) – Un’azienda manifatturiera midstream mondiale si sta espandendo negli Stati Uniti e sta costruendo la sua prima sede nel Northern Panhandle.

“È un processo enorme qui che accadrà”.

Harold Miller Sindaco di Wurton

Questo spazio industriale aperto a Weirton si sta trasformando nella futura sede del primo Gruppo Fanti negli Stati Uniti.

L’impianto non sarebbe il primo del suo genere solo negli Stati Uniti. Ma sarà anche il progetto più grande nei 77 anni dell’azienda.

“Grazie al sostegno del West Virginia e allo sviluppo economico dello stato, crediamo che questo sia il posto dove stare”.

Nicolas Desandes, amministratore delegato del Gruppo Fanti

Gruppo Fanti è un produttore di imballaggi metallici con sede in Italia. Oltre all’Italia, ci sono molte altre fabbriche in tutto il mondo, tra cui Europa, Russia, Asia e proprio adesso Stato unito.

Fanti prevede di investire 30 milioni di dollari in questo progetto. Ciò significa una completa ristrutturazione di questo spazio dai tetti ai magazzini e agli uffici. All’interno, la struttura opererà con le più moderne attrezzature.

Man mano che l’azienda cresce, crescerà anche l’economia locale.

Questa struttura dovrebbe creare almeno 40 nuovi posti di lavoro.

“Inizieremo con 15 persone, probabilmente, all’inizio, ma poi cresceremo fino a 40 o 50 persone in questa struttura nei prossimi tre o quattro anni”.

Nicolas Desandes, amministratore delegato del Gruppo Fanti

E quando si tratta di espandersi altrove negli Stati Uniti, la società ha in programma di farlo.

“Se il nostro piano d’azione deve essere rispettato, allora, nel caso, sì, perché no? Ma passo dopo passo”.

Nicolas Desandes, amministratore delegato del Gruppo Fanti

La società afferma che anche Pittsburgh, Ohio e la regione nord-orientale sono potenziali località, poiché l’azienda si espande in America.

READ  I prezzi delle azioni di lusso aumentano mentre Louis Vuitton alza le spalle dalla pandemia

Ma anche allora, l’azienda era entusiasta del futuro.

“Sì, siamo entusiasti, ma il meglio deve ancora venire. Abbiamo appena iniziato e ora stiamo cercando il modo migliore per rinnovare l’edificio. Sì, siamo molto entusiasti, ma abbiamo molto lavoro da fare fare ora.”

Nicolas Desandes, amministratore delegato del Gruppo Fanti

I lavori di ristrutturazione dovrebbero concludersi entro la fine dell’anno.