Settembre 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il primo ministro Imran Khan ha detto al ministro degli Esteri italiano che è “vitale stabilizzare la situazione della sicurezza” in Afghanistan

Il primo ministro Imran Khan ha esortato il mondo lunedì sull'”importanza di stabilizzare la situazione della sicurezza” in Afghanistan nella fase critica che sta attraversando il paese.

“È necessario stabilizzare la situazione della sicurezza in Afghanistan, adottare misure per consolidare la pace e prevenire qualsiasi esodo di massa di profughi”, ha detto il premier Imran al ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio in un incontro a casa del primo ministro a Islamabad. Il Primo Ministro ha aggiunto che in questo contesto è urgente prevenire una “crisi umanitaria e stabilità” dell’economia afghana.

L’Ufficio del Primo Ministro ha affermato che durante l’incontro i due leader hanno avuto uno scambio di opinioni sugli ultimi sviluppi in Afghanistan e sulle relazioni bilaterali.

Il primo ministro ha detto al massimo diplomatico italiano che il Pakistan “ha sofferto molto a causa del lungo conflitto e dell’instabilità in Afghanistan”.

“In quanto tale, la pace, la sicurezza e la stabilità dell’Afghanistan sono nell’interesse del Pakistan e dei paesi della regione”, ha ribadito al funzionario in visita. Ha aggiunto che è necessario che la comunità internazionale sia solidale con il popolo afghano attraverso una partecipazione positiva.

Ha anche detto al premier Mario che l’Italia è un partner vitale del Pakistan e ha sottolineato “l’importanza di rafforzare la cooperazione in vari campi, compresi il commercio, gli investimenti, la difesa ei contatti interpersonali”.

READ  L'India e l'Unione europea decidono di rafforzare i legami nei programmi digitali, nell'energia, nei trasporti e nelle persone

Il ministro degli Esteri May ringrazia il Pakistan

La Camera del Primo Ministro ha condiviso che il ministro degli Esteri May ha ringraziato Islamabad per aver facilitato le evacuazioni in Italia. Ha affermato l’impegno dell’Italia a rafforzare la cooperazione bilaterale in vari campi.

Il Ministro degli Esteri italiano ha inoltre inviato un invito al Primo Ministro a visitare l’Italia, e il Primo Ministro Imran ha anche esteso l’invito al Primo Ministro italiano Mario Draghi a visitare il Pakistan.

Incontro di maggio con Qureshi

Il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio con il ministro degli Esteri Shah Mahmood Qureshi

Il ministro degli Esteri italiano ha avuto in precedenza anche un incontro con il suo omologo pakistano Shah Mahmood Qureshi alla Farnesina.

Secondo il funzionario delle finanze, Qureshi ha informato la sua controparte italo-pakistana del suo punto di vista sull’evoluzione della situazione in Afghanistan. È stato anche coinvolto con Maio Pakistan negli sforzi per la pace, la sicurezza e la stabilità regionale.

Qureshi ha sottolineato la necessità che la comunità internazionale rafforzi l’impegno con l’Afghanistan attraverso messaggi positivi e azioni costruttive. In particolare, ha sottolineato l’imperativo di soddisfare le urgenti necessità umanitarie e di garantire la stabilità economica dell’Afghanistan.

Durante l’incontro, Qureshi ha anche invitato il Ministro degli Esteri italiano a visitare il Pakistan per condurre la seconda revisione ministeriale nell’ambito del piano di partenariato strategico.