Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il primo controller ufficiale compatibile con PlayStation è il Backbone One

Il primo controller ufficiale compatibile con PlayStation è il Backbone One

Sony ha arruolato la società di accessori Backbone per creare una versione PlayStation del modello premium unico dorso Mobile Controller per iPhone ora disponibile da Spina dorsale E il miglior acquisto. Emana le vibrazioni di PS Vita, tranne che in un certo senso Sony era d’accordo con Backbone che manteneva la disposizione della levetta analogica simile a quella di Xbox. Il controller da $ 99,99, che può essere sbloccato per adattarsi a iPhone piccoli come il 13 Mini e grandi come il 13 Pro Max, è disponibile in un nuovo mix di bianco e nero, proprio come il controller DualSense di PS5. Certo, questa è una soluzione più costosa rispetto a collegare una console Sony al telefono, ma è un modo molto più elegante per giocare ai giochi PlayStation tramite Remote Play, l’app mobile Sony che trasmette i giochi in streaming dalla tua PS4 o PS5.

È identico nel prezzo e nel design con Backbone One 2020 tutto nero È ancora in vendita, salvali per un grande cambiamento: croce, cerchio, triangolo e pulsanti quadrati invece di A, B, X e Y per abbinare i pulsanti di gioco che vedrai nei giochi PlayStation su dispositivi mobili. Sei Può Usalo per giocare su Apple Arcade, Xbox Game Pass e Stadia, ma i pulsanti non corrispondono a ciò che è sullo schermo a meno che lo sviluppatore non abbia programmato il proprio gioco per supportare le icone dei pulsanti PlayStation.

Ho trascorso alcune ore con la versione PlayStation di Backbone One, ed è la stessa fantastica console di prima, con una presa comoda, una disposizione logica dei pulsanti, una buona risposta di riproduzione e comode funzionalità come la ricarica Lightning passthrough e cuffie e audio da 3,5 mm porta di passaggio. Inoltre, il pulsante Backbone arancione funge anche da pulsante Home di PS all’interno di Play Play quando viene premuto.

READ  Le onde sonore consentono ai ricercatori di costruire cose con la forza

I pulsanti frontali sono simili a quelli del DualSense.

“Cosa sono i giochi PlayStation per dispositivi mobili”, potresti chiedere? A differenza di Microsoft e Sony Non ha una potente offerta basata su cloud Per gli abbonati PS Plus sui telefoni, potrebbe essere necessario attendere un po’ prima che Sony mantenga una delle sue promesse Porta molti giochi dal catalogo PlayStation sul cellulare da qui al 2025. Quindi, al lancio, Sony e Backbone contano su questa console come la più fedele (al di fuori di Associa DualSense al tuo iPhone) per giocare ai giochi PlayStation dalla tua console PS4 o PS5 esistente.

Per cominciare, l’app mobile Remote Play di Sony ti consente di passare ai giochi per PS4 o PS5 mentre sei in giro per casa. Sembra fantastico, che è lui è In grado di fornire un’esperienza decente. posso scaricare Effetto Tetris: in linea Quasi ovunque e divertendosi durante lo streaming sul Wi-Fi a casa, cosa che immagino che la maggior parte delle persone utilizzerebbe la riproduzione remota. Ora puoi anche giocare in remoto fuori casa tramite LTE o 5G (se questa è la tua prima volta Ascolta questa notizianon sei solo) – anche se i giochi frenetici come Indietro Non ho giocato così a caldo su LTE o addirittura 5G per me. Il tuo divertimento può variare a seconda dei tuoi dispositivi Wi-Fi e della copertura di rete.

Posso superare la latenza di riproduzione remota, ma qui ci sono altri fastidi costanti. Premendo e tenendo premuto il pulsante arancione sul Backbone puoi tornare alla schermata principale della PlayStation 5 per cambiare gioco, il che è bello. Tuttavia, in questo modo si ignora la barra degli strumenti che consente di mettere facilmente la console in modalità di sospensione. Quindi, dovrai utilizzare il touchscreen del tuo iPhone per aprire il pulsante PS Home predefinito e andare all’opzione, oppure quando ti disconnetti manualmente dalla riproduzione remota, puoi impostare il controller in modo che entri automaticamente in modalità di riposo. Questo sembra un po’ più fastidioso di quanto dovrebbe essere. È anche fastidioso che se ti allontani dall’app Remote Play, anche per un breve periodo, dovrai riconnetterti alla tua console.

Si potrebbe dire che questa versione PlayStation di Backbone è il modo in cui Sony ha di nuovo messo piede nel mondo dei giochi mobili, simile a Il monitor da gioco per PC InZone è stato lanciato per conquistare alcuni mercati dei giochi per PC.

Il rilascio di questa console è una mossa interessante, sia per Backbone, una piccola azienda che fa ancora affidamento sul suo primo prodotto di successo, sia per Sony, che ha incaricato una società di terze parti di realizzare per suo conto parte dell’hardware dall’aspetto ufficiale. Mi chiedo se l’outsourcing consentirebbe a Sony di rilasciare giochi per dispositivi mobili più rapidamente che se avessero invece seguito la propria console portatile; Sony ha pubblicato brevetti Fine 2021 per una console che sembra un DualShock 4 diviso a metà. E, forse, può darsi che ci sia un gruppo di tali console all’esterno finalmente Convincere Sony a lanciare un servizio di cloud gaming adatto su dispositivi mobili.

Eccitato mentre pensavo al futuro, non posso raccomandare agli attuali proprietari di aggiornare solo per ottenere i pulsanti per la PS a meno che tu non sia un fan sfegatato di PlayStation. Anche per i fanatici irriducibili, mi chiedevo davvero quanto ami il gioco a distanza. Al momento, nessuna strategia di gioco mobile Sony è in streaming dalla tua console.

Backbone ha confermato che questa versione PlayStation di Backbone One sarà esclusiva per iOS. La società possiede un file Versione Android di One in the Worksprevisto per il rilascio a novembre.

Fotografia di Cameron Faulkner/The Verge