Maggio 6, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il nuovo iMac tocca il colore nella prima riprogettazione di Apple dal 2012

Il nuovo iMac tocca il colore nella prima riprogettazione di Apple dal 2012

Martedì Apple ha presentato i suoi nuovi iMac a colori.

Apple / Screenshot di Sarah Tew / CNET

Questa storia fa parte di Evento AppleLa nostra copertura completa delle ultime notizie dalla sede centrale di Apple.

Apple il martedì alle Evento Spring Loaded Ha svelato la sua ultima linea di dispositivi iMac, un raro aggiornamento di quello che in precedenza era uno dei prodotti di punta dell’azienda.

L’All-In-One è un’importante riprogettazione dei modelli attuali, con bordi più sottili attorno allo schermo e una parte posteriore piatta. Il nuovo modello ha uno schermo da 24 pollici, altezza da 21 pollici, fotocamera, microfono e altoparlanti migliorati. I prezzi per gli iMac aggiornati partono da $ 1.299 (£ 1.249, $ 1.899) per quattro colori, inclusi blu e rosso, e $ 1.499 (£ 1.449, AU $ 2.199) per una gamma più ampia di colori, inclusi So yellow, orange, purple e più funzioni. I preordini iniziano il 30 aprile e i dispositivi saranno disponibili nella seconda metà di maggio.


Ora gioca:
Guarda questo:

Apple presenta per la prima volta il nuovissimo iMac a colori


15:45

Una nuova fotocamera 1080p è progettata per le videochiamate, una caratteristica importante che milioni di persone in tutto il mondo hanno dovuto lavorare da casa nel mezzo La pandemia COVID-19. Apple ha affermato che la fotocamera ha un sensore più grande che le aiuta a funzionare meglio in condizioni di scarsa illuminazione. La tastiera iMac è inoltre dotata di Touch ID, che è il sensore di sicurezza delle impronte digitali dell’azienda.

I computer sono gli ultimi nella famiglia di prodotti Apple a utilizzare il chip M1, il processore proprietario di Apple integrato nella casa. Apple ha introdotto i chip lo scorso anno con i suoi laptop Mac, segnando una pietra miliare per l’azienda quando ha iniziato a progettare il cervello dei suoi prodotti, così come il suo design industriale e software.

Apple ha presentato i nuovi dispositivi durante la sua sessione annuale Evento di primavera, Che ha quasi avuto luogo, poiché la società ha anche svelato nuove versioni di iPad Pro E il Cammello Casella di flusso.

I nuovi iMac sono la prima grande riprogettazione del prodotto dal 2012. La nuova tavolozza dei colori richiama gli iMac originali color caramello che il co-fondatore di Apple Steve Jobs ha presentato per la prima volta nel 1998. Il prodotto ha reso Apple molto famosa. Un modo per riprodurre un prodotto storico che include iPod e iPhone.

Screenshot -2021-04-20-at-1-23-25-pm-2.png

La riprogettazione di iMac è la prima dal 2012.

Apple / Screenshot di Sarah Tew / CNET

IMacs testerà i limiti dei chip interni di Apple. Con l’M1, Apple è diventata l’unico produttore di PC Non è più necessario fare affidamento su di esso Società di terze parti come Intel, AMD o Nvidia costruiscono microprocessori per alimentare i propri dispositivi. Ma l’M1 è nuovo e non provato e sostituire un microprocessore è un lavoro impegnativo. (Sebbene Apple sia passata al proprio chipset per il nuovo iMac da 24 pollici, utilizza ancora processori Intel per l’iMac da 27 pollici, che non è stato aggiornato martedì.)

La maggior parte delle persone potrebbe non essere interessata a modificare alcuni componenti nei propri computer Mac. Ma le mosse di Apple potrebbero significare grandi cambiamenti sia per i suoi Mac che per l’industria tecnologica. Per creare la M1, Apple ha utilizzato almeno 1 miliardo di dollari per acquistare più di sei società e spendere più di un decennio in ricerca e sviluppo. Ora, afferma Apple, i suoi chip sono molto più potenti ed efficienti dal punto di vista energetico dei chip Intel su cui facevano affidamento. Ciò potrebbe tradursi in design più piccoli e sottili, una maggiore durata della batteria e nuove tecnologie.

Costruendo i propri chipset, Apple è in grado di controllare meglio le funzionalità che lancia, nonché di gestire meglio il programma per l’introduzione di nuovi dispositivi. È in grado di fornire una durata della batteria molto migliore rispetto ai dispositivi con chipset Intel. Quando si tratta dei suoi processori Mac, Apple ha iniziato con i PC di fascia bassa. I primi Mac M1 messi in vendita lo scorso anno includevano il MacBook Pro da 13 pollici e il MacBook Air.

Ian Sher e Shara Tepkin di CNET hanno contribuito a questo rapporto.


Ora gioca:
Guarda questo:

Momenti salienti dell’evento Spring Loaded di Apple in 10 minuti


10:01

READ  Più di un quinto degli utenti di PC continua a eseguire Windows 7