Luglio 3, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il nuovo bar italiano delle dimensioni di una pinta di Chevy Chase che serve bevande istantanee ed espresso

In un recente venerdì pomeriggio, un flusso costante di frequentatori abituali del quartiere e passanti si è alternato ordinando caffè espresso, gelato e snack di mezzogiorno all’Italian Bar, un locale angusto e soleggiato per la cucina in stile romano nel nord-ovest della capitale.

Il Bar italiano (5008 Connecticut Street NW), una nuova piccola controparte del preferito del quartiere I’m Eddy Cano’s, è la caffetteria all-in-one e l’esperienza cocktail a servizio completo. La caffetteria no-grab solo in contanti (una commissione del 18% aggiunta agli articoli non al dettaglio) serve pasticcini per la colazione e caffeina veloce tutto il giorno, insieme a opzioni per panini e panini durante le ore pomeridiane e serali. Il menu combinato di opzioni alcoliche include principalmente vino e amaro, insieme a una manciata di birre e cocktail per mantenere le cose facili e casual.

Il bar italiano apre tutti i giorni alle 7 del mattino, l’orario di chiusura varia (a seconda del giorno).

Una linea di tiraggio dedicata alla colata di spray Aperol.
Rey Lopez / Eat DC

Caroline Papetti, la barista che gestisce l’azienda con suo marito Massimo, dice che il bar carino che cattura l’attenzione è unicamente italiano. La coppia ha creato un bar italiano come estensione dell’accogliente ospitalità che ha colpito il bar quando la loro preferita italo-americana Anna Eddie Cano ha aperto nel 2018.

Non ci sono posti a sedere oltre a un piccolo patio e uno specchio sulla parete posteriore del bar assicura che le macchine del caffè possano vedere (e chattare) gli ospiti mentre azionano manualmente la macchina per caffè espresso centrale.

una fila di gelato

Esposizione colorata di gelato congelato al bar italiano.
Rey Lopez / Eat DC

“Fa parte della cultura del gustare il caffè”, afferma Papetti.

Il menu ristretto delle bevande propone piatti classici a base di espresso Lavazza. Uno dei piatti italiani preferiti serviti in loco è il caffè shakerato, un espresso schiumoso aromatizzato con ghiaccio. Anche il caffè distillato americano e l’infuso freddo sono opzioni.

Il piccolo rubinetto conterrà vino, birra e un paio di frizzanti cocktail italiani. Aspettati una spolverata di Aperol e Negroni “sbagliato”, che utilizza lo spumante invece del gin. I frequentatori del bar possono anche ordinare da una selezione di vini italiani, liquori amari e altri liquori di base in base alla disponibilità.

Oltre al programma del caffè, il gelatiere di prim’ordine Carpigiani dell’Italian Bar produce più di una dozzina di gusti come pistacchio e gianduia, una miscela di cioccolato e nocciola. The Walking Window invia tazze e imbuti di uno ($ 4,95) o due ($ 5,95) per aiutare a battere il caldo di Washington per strada.

Gli stessi deliziosi piatti che si trovano nei caffè e nelle piazze di Roma riempiono il menu di Chevy Chase. C’è una selezione eclettica di tramzini leggeri ($ 3,25) e Focaccia Rebbina ($ 6,25) ripieni di ingredienti come salmone affumicato, stracchino o mozzarella, pomodori e basilico.

Lo spazio soleggiato è legato insieme da elementi di design come le piastrelle del pavimento in mattoni romani, una finestra aperta nella cucina del gelato e un bar in legno ristrutturato da Papetti e dalla sua famiglia. Sono esposti anche alcuni scaffali pieni di generi alimentari e bevande italiane.

Papeete spera che i Washingtoniani colgano l’opportunità per socializzare e avvicinarsi di nuovo l’uno all’altro.

“Il tempismo è giusto”, dice dell’apertura. “Le persone vogliono essere viste e vogliono essere connesse.”

Prossimo per la coppia: piantare una pizzeria di quartiere nel vecchio spazio Arcuri a Glover Park il prossimo mese.

READ  Tendenze di viaggio future nel 2022