Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Nintendo Switch ha ora venduto più del Wii

Il Nintendo Switch ha ora venduto più del Wii

Nintendo Switch ha avuto un trimestre festivo relativamente forte, con 10,67 milioni di unità spedite tra ottobre e dicembre, nonostante la carenza globale di semiconduttori. Ciò porta la durata totale del sistema a 103,54 milioni di unità spedite, il che significa che ci sono voluti poco meno di cinque anni per superare i 101,63 milioni di Wii.

Le spedizioni erano ancora in calo di quasi l’8% su base annua, ma Nintendo è stata chiaramente meno colpita dai problemi della catena di approvvigionamento rispetto ad altri. Sony, ad esempio, annunciato ieri che nello stesso periodo ha spedito solo 3,9 milioni di console PlayStation 5. Nintendo ha anche lanciato il nuovo modello OLED di Switch lo scorso trimestre e afferma che “è iniziato bene”.

Nintendo, tuttavia, ha ulteriormente rivisto le sue previsioni per le spedizioni di Switch in calo di un milione di unità per l’anno fiscale. Ora prevede di spedire 23 milioni, in calo rispetto ai 24 milioni previsto nel mese di novembre, che a sua volta era una revisione al ribasso da 25,5 milioni. Nintendo dovrà spedire poco più di quattro milioni di unità nell’attuale periodo di tre mesi per soddisfare le nuove previsioni.

Sul fronte software, Pokémon remake Diamante brillante e Perla splendente venduto molto bene con 13,97 milioni di unità spostate tra di loro. Superstar di Mario Party venduto 5,43 milioni di unità, La leggenda di Zelda: Skyward Sword HD ha venduto 3,85 milioni e Terrore Metroid ha venduto 2,74 milioni, che è un forte risultato per il franchise storicamente di nicchia.

Nintendo ha appena rilasciato il ben ricevuto Pokémon Leggende: Arceusche dovrebbe aiutare a incrementare le vendite di software in questo trimestre in corso, ma l’unico altro importante titolo first party in calendario lo è Kirby e la terra dimenticata a marzo.

READ  Snapchat ha lanciato un "sistema amico" che consente agli utenti di condividere la propria posizione in tempo reale con un amico