Maggio 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Napoli riaccende le speranze di battere il Verona

Victor Osimhen ha segnato una doppietta e il Napoli ha vinto 2-1 in casa dell’Hellas Verona mantenendo a portata di mano il Milan capolista. (altre notizie sul calcio)

La vittoria del Napoli di domenica ha ripristinato un vantaggio di tre punti sull’AC Milan, che sabato ha battuto l’Empoli 1-0, mentre l’Inter, terza in classifica, ha avuto bisogno del pareggio di Alexis Sanchez nei tempi di recupero per salvare l’1-1 contro i padroni di casa del Torino.

Entrambi i gol di Osimhen sono iniziati con una rimessa laterale. Prima l’attaccante nigeriano ha segnato all’inizio di un colpo di testa, poi ha segnato con un solo tocco su cross di Giovanni Di Lorenzo a metà del secondo tempo.

Davide Varoni riduce il vantaggio per il Verona dopo pochi minuti dal secondo gol di Osimhen con un difficile colpo di testa.

La vittoria ha riacceso le speranze di titolo del Napoli dopo la deludente sconfitta in casa contro il Milan lo scorso fine settimana.

“Dopo la sconfitta contro il Milan, tutti erano accaldati”, ha detto Osimhen.

Per essere in grado di affrontare questa partita con piena determinazione per ottenere i tre punti su un terreno difficile contro una squadra ben organizzata, penso che ci siamo meritati questa vittoria”.

Il Napoli punta a raggiungere il suo primo titolo nel campionato italiano da quando Diego Maradona ha portato la squadra del sud a soli due titoli nel campionato italiano nel 1987 e nel 1990.

“Per provare a vincere lo scudetto, dobbiamo cercare di vincere il resto della stagione”, ha detto Osimhen.

“Questo è un passo verso il nostro obiettivo e credo che possiamo farlo”.

READ  Nexen Tyre Partnership con AC Milan

Il Verona, che chiude in nove dopo il secondo fischio di Federico Ceccherini e Varone negli ultimi 10 minuti, resta nono.

equivalente tardivo

Il fuoriclasse in carica ha lasciato l’Inter a quattro punti dal Milan dopo il pareggio con il Torino, anche se i nerazzurri hanno una partita in mano.

A tre minuti dai supplementari, Sanchez è stato inserito da Edin Dzeko con un pareggio che ha virato sui piedi del portiere del Torino Etret Berisha.

Gleeson Bremer aveva regalato al Torino un vantaggio iniziale sfruttando la distanza ravvicinata su calcio d’angolo.

L’Inter, che ha vinto solo una delle ultime sei partite, ha appena tre punti di vantaggio sulla Juventus, quarta.

disegno di roma

Un rigore nei minuti di recupero di Lorenzo Pellegrini ha aiutato la Roma a pareggiare 1-1 con l’Udinese, mentre l’Atalanta ha pareggiato 0-0 in casa contro il Genoa, che per la prima volta ha pareggiato sette volte di seguito.

La Fiorentina, ottava in classifica, ha battuto 1-0 il Bologna in 10 uomini per rimanere in pista per cercare un posto in Europa League con un gol nel finale di Lucas Torreira.