Novembre 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il mio incendio in Russia uccide almeno 11 persone e ne intrappola dozzine sottoterra

I soccorritori nella provincia russa della Siberia hanno interrotto il salvataggio di dozzine di minatori ancora intrappolati nel sottosuolo dopo un incendio in una mina che ha ucciso 11 persone.

La polvere di carbone ha preso fuoco nello sfiato della miniera di Listvaiznaya nella regione innevata di Kemerovo, riempiendo di fumo il posto di lavoro sotterraneo, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa TASS citando i servizi di emergenza locali.

Finora, 11 persone sono state trovate morte, ha detto il governatore della regione, Sergei Tsevilev, e 35 minatori sono ancora sottoterra.

I servizi di emergenza russi hanno dichiarato giovedì di aver sospeso il salvataggio di oltre 40 persone bloccate in una miniera colpita da un incidente in Siberia a causa del rischio di un’esplosione, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa RIA.

Decine di altri sono in cura in ospedale, almeno alcuni di loro hanno avvelenamento da fumo, mentre quattro di loro sono in condizioni critiche.

I soccorritori e le ambulanze sono stati visti arrivare al complesso della miniera in riprese video, mentre la polizia si radunava fuori mentre nevicava nell’area, che si trova a circa 3.500 chilometri a est di Mosca.

Il ministero delle Emergenze ha detto che circa 285 persone erano all’interno della miniera quando il fumo si è diffuso attraverso lo sfiato.

Le autorità hanno affermato che almeno 239 persone sono riuscite a volare da terra.

Le autorità non hanno detto cosa ha causato il fumo.

Tsivelev ha detto che non c’era più un fumo denso nella miniera, che ha ancora elettricità e ventilazione, ma che il contatto con alcune persone nelle profondità della terra è stato interrotto.

“Al momento, non c’è fumo denso, quindi speriamo che non ci sia fuoco”, ha detto Tsevilev nei commenti video condivisi online.

“Non abbiamo linee di comunicazione con queste persone e il sistema di comunicazione sotterraneo non funziona”, ha aggiunto.

La sezione regionale del comitato investigativo russo ha dichiarato di aver aperto un procedimento penale per negligenza che ha causato i decessi.

Secondo i dati preliminari, un certo numero di lavoratori è stato infettato da avvelenamento da fumo e il numero delle vittime è attualmente [verified]Ha detto in una precedente dichiarazione.

La miniera fa parte di SDS-Holding, di proprietà del Siberian Business Consortium, di proprietà privata.

Questo lavoro non è stato immediatamente commentato.

Reuters

READ  Separatisti catalani scarcerati dopo essere stati graziati dal governo spagnolo