Giugno 29, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian si è detto soddisfatto della perdita di Scott Morrison

Sia Le Drian e l’ambasciatore francese a Canberra ha definito la decisione del sommergibile una “pugnalata alla schiena”, dicendo violazione dell’accordo avrebbe fatto male francese di affari e isolare militare del paese da una grande iniziativa, come le nazioni occidentali cercano di costruire una fortezza contro la Cina. .

Il presidente francese Emmanuel Macron, a destra, e il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian.credito:AP

Macron ha detto al vertice sul clima di Glasgow che Morrison gli ha mentito.

La Francia ha richiamato i suoi ambasciatori negli Stati Uniti e in Australia per consultazioni nell’ambito di una protesta contro il patto di sicurezza – una mossa che secondo Le Drian all’epoca era giustificata dalla “straordinaria gravità della situazione”.

Spetterà ora alla diplomatica di carriera Catherine Colonna, che sostituisce Le Drian, aiutare a ripristinare la relazione con la sua controparte laburista Penny Wong.

Fino alla scorsa settimana Colonna ha servito come ambasciatore francese nel Regno Unito ed è stato al centro della gestione del difficile rapporto post-Brexit tra Londra e Parigi. L’anno scorso è stata convocata dal ministro degli Esteri britannico Liz Truss per spiegare le minacce francesi di aumentare i controlli alle frontiere durante una disputa sulle licenze di pesca.

Scarica

L’accordo AUKUS ha avuto un forte sostegno dal nuovo primo ministro australiano Anthony Albanese all’opposizione.

Tuttavia, la scorsa settimana Albanese ha accusato Morrison di aver violato la fiducia con l’amministrazione Biden non informando i laburisti molto prima dell’annuncio.

Questa testata ha rivelato che quattro mesi prima dell’annuncio, membri di alto livello dell’amministrazione Biden avevano insistito sul fatto che avrebbero preso in considerazione la possibilità di perseguire il progetto solo se avesse avuto un forte sostegno da entrambi i principali partiti politici australiani.

READ  I ricercatori affermano che il riscaldamento globale sta trasformando il bacino amazzonico in un produttore di anidride carbonica anziché assorbirla

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha sottolineato l’importanza dell’accordo in una dichiarazione congratulandosi Albanese sul risultato delle elezioni federali del partito laburista nella notte di Sabato.

Il nostro paese ha una lunga storia e un brillante futuro insieme. Come democrazie fiorenti e affini, lavoriamo ogni giorno per rendere il mondo un posto migliore, più sicuro, più verde e più prospero.

“Mentre raccogliamo i frutti del nostro accordo di libero scambio globale, della partnership AUKUS e della vicinanza senza precedenti tra il popolo britannico e quello australiano, lo facciamo sapendo che l’unica distanza tra noi è la geografia”.

Johnson ha detto che non vedeva l’ora di lavorare con Albanese “nelle prossime settimane, mesi e anni” mentre i due paesi affrontavano sfide comuni e dimostravano l’importanza dei valori condivisi.

Il premier indiano Narendra Modi ha anche fatto gli auguri agli albanesi in vista del primo incontro tra i due leader a Tokyo il 24 maggio durante il vertice del Quartetto, che comprende anche Giappone e Stati Uniti.

Modi ha detto che non vedeva l’ora di rafforzare ulteriormente il nostro partenariato strategico globale tra i due paesi, così come “priorità condivise nella regione Indo-Pacifico”, ha scritto su Twitter.

La newsletter Morning Edition è la nostra guida alle notizie, analisi e approfondimenti quotidiani più interessanti. Registrati qui.