Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un minaccia di usare armi nucleari contro Stati Uniti e Corea del Sud

Corea del nord Il leader Kim Jong Un ha avvertito di essere pronto a usarlo nucleare Armi in possibili conflitti militari con stato unito La Corea del Sud, hanno detto giovedì i media statali, mentre ha scatenato una retorica infuocata contro i suoi oppositori che, secondo lui, stanno spingendo la penisola coreana sull’orlo della guerra.
Era chiaro che il discorso di Kim ai veterani nel 69° anniversario della fine della guerra di Corea del 1950-53 era volto a promuovere l’unità interna nel paese povero e sofferente. Difficoltà economiche legate alla pandemia.

Alcuni osservatori affermano che la Corea del Nord probabilmente intensificherà le sue minacce contro gli Stati Uniti e la Corea del Sud mentre gli alleati si preparano ad espandere le esercitazioni estive sulle opinioni del Nord come prova per l’invasione.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha avvertito di essere pronto a usare le sue armi nucleari in possibili conflitti militari con Stati Uniti e Corea del Sud. (Agenzia di stampa centrale coreana della Corea tramite AP)

“Le nostre forze armate sono completamente preparate a rispondere a qualsiasi crisi e anche il deterrente per la guerra nucleare del nostro Paese è pronto a mobilitare il suo potere assoluto in modo fedele, rapido e rapido in conformità con la sua missione”, ha affermato Kim nel discorso di mercoledì. Agenzia di stampa centrale.

Ha accusato gli Stati Uniti di “demonizzare” la Corea del Nord per giustificare le sue politiche ostili.

Ha affermato che le esercitazioni militari USA-Corea del Sud mostrano “doppi standard” e “simili a un gangster” degli Stati Uniti poiché classificano le attività militari di routine della Corea del Nord – un apparente riferimento ai suoi test missilistici – come provocazioni o minacce.

Kim ha anche descritto il nuovo presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol come un “pazzo del confronto” che è andato oltre i precedenti leader sudcoreani e ha detto che il governo conservatore di Yun era guidato da “gangster”.

Da quando è entrato in carica a maggio, il governo di Yoon si è mosso per rafforzare l’alleanza militare di Seoul con gli Stati Uniti e migliorare la sua capacità di neutralizzare le minacce nucleari nordcoreane, inclusa la capacità di attacco preventivo.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un pronuncia un discorso
Il leader nordcoreano Kim Jong Un pronuncia il suo discorso durante una cerimonia che celebra il 69° anniversario della firma del cessate il fuoco che ha posto fine ai combattimenti nella guerra di Corea. (Agenzia di stampa centrale coreana della Corea tramite AP)

“Parlare di un’azione militare contro la nostra nazione, che ha l’arma definitiva di cui hanno più paura, è un atto di suicidio irragionevole ed estremamente pericoloso”, ha detto Kim.

“La nostra potente forza punirà immediatamente un tentativo così pericoloso e il governo e l’esercito di Yun Seok Yeol saranno eliminati”.

Quest’anno, Kim ha sempre più minacciato i rivali con il suo programma nucleare avanzato in quello che alcuni esperti stranieri ritengono essere un tentativo di estorcere concessioni dall’estero e realizzare una maggiore unità interna.

E ad aprile, Kim ha detto che la Corea del Nord potrebbe usare preventivamente armi nucleari se minacciata, dicendo che “non sarebbe mai stata confinata alla sola missione di deterrenza bellica”.

L’esercito di Kim ha anche testato missili in grado di lanciare missili nucleari che avvicinano la terraferma degli Stati Uniti e la Corea del Sud.

Kim sta cercando un maggiore sostegno pubblico poiché l’economia del suo paese è stata colpita dalla chiusura dei confini della pandemia, dalle sanzioni guidate dagli Stati Uniti e dalla sua cattiva gestione.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un stringe la mano ai veterani di guerra
L’esercito di Kim ha anche testato missili in grado di lanciare missili nucleari che avvicinano la terraferma degli Stati Uniti e la Corea del Sud. (Agenzia di stampa centrale coreana della Corea tramite AP)

Anche la Corea del Nord ha riconosciuto il suo primo focolaio di COVID-19 a maggio, sebbene l’entità della malattia e della morte sia ampiamente contestata in un paese che non dispone delle moderne capacità mediche per affrontarlo.

“La retorica di Kim amplifica le minacce esterne per giustificare il suo regime militarmente concentrato ed economicamente in difficoltà”, ha affermato Leif Eric Easley, professore all’Università di Ewa a Seoul.

“I programmi nucleari e missilistici della Corea del Nord violano il diritto internazionale, ma Kim sta cercando di ritrarre il destabilizzante accumulo di armi come un valido sforzo di autodifesa”.

La Corea del Nord ha rifiutato le offerte degli Stati Uniti e della Corea del Sud di riprendere i colloqui, dicendo che i suoi oppositori devono prima abbandonare le loro politiche ostili nei confronti della Corea del Nord, un apparente riferimento alle sanzioni guidate dagli Stati Uniti e alle esercitazioni militari tra Stati Uniti e Corea del Sud.

Il ministero della Difesa della Corea del Sud ha dichiarato la scorsa settimana che le esercitazioni militari estive di quest’anno con gli Stati Uniti includeranno per la prima volta dal 2018 esercitazioni sul campo oltre alle attuali esercitazioni di simulazione al computer.

Negli ultimi anni, le forze armate sudcoreane e statunitensi hanno annullato o ridimensionato alcune delle loro regolari esercitazioni a causa delle preoccupazioni per il COVID-19 e per rafforzare la diplomazia guidata dagli Stati Uniti in stallo volta a persuadere la Corea del Nord a rinunciare al suo programma nucleare in cambio di vantaggi economici e politici.

Paesi con la spesa militare più alta al mondo

READ  boicottaggio diplomatico statunitense delle Olimpiadi invernali di Pechino; Pistolero ucciso a Assedio di Brisbane; sciopero degli insegnanti e dei lavoratori dei trasporti nel NSW; attacco di squalo