Agosto 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il governatore del Kentucky avverte che decine di morti nelle inondazioni del Kentucky continueranno ad aumentare

Le inondazioni scatenate dalle forti piogge nel Kentucky orientale hanno ucciso almeno 28 persone, inclusi quattro bambini, mentre le autorità lavorano per fornire cibo e riparo a migliaia di residenti sfollati.

Il governatore Andy Beshear ha affermato che le autorità prevedono di continuare a trovare i corpi per settimane.

Alcune case sono state spazzate via nelle zone più colpite dopo giorni di pioggia torrenziale, che il signor Bashir ha descritto come una delle peggiori nella storia dello stato americano.

“Ci sono ingenti danni con molte famiglie sfollate e altre piogge sono previste per il giorno successivo”, ha scritto domenica il governatore su Twitter.

“Conosco molti altri corpi e sappiamo che cresceranno”, ha detto a NBC News.

“Troveremo corpi per settimane”.

“È tutto finito. Ad esempio, è tutto finito. L’intero ufficio è sparito”, ha detto alla WCHS Television la vittima dell’inondazione Rachel Patton. Intorno a lei, metà delle case erano sommerse.

“Dovevamo nuotare e faceva freddo. Era sopra la mia testa, quindi sì. È stato spaventoso”.

Quattro bambini sono stati confermati morti a partire da sabato e il governatore ha detto a NBC News che teme che il numero aumenterà di almeno due domenica.

Una donna con una camicia blu ed erba si siede su una sedia con la testa tra le mani nel suo giardino fangoso.
Le inondazioni sono state il secondo grande disastro nazionale a colpire il Kentucky in sette mesi, dopo gli uragani di dicembre.(AFP: Timothy D)

Ha detto che i corpi continueranno ad emergere man mano che i soccorritori raggiungeranno aree più remote.

Nei prossimi giorni potrebbe arrivare altra pioggia, con il National Weather Service (NWS) che afferma che sono previsti diversi round di pioggia e temporali fino a martedì.

L’agenzia ha affermato che un sistema di monitoraggio delle inondazioni è entrato in vigore lunedì nelle aree del Kentucky meridionale e orientale.

Caricamento in corso

Le inondazioni sono state il secondo grande disastro nazionale a colpire il Kentucky in sette mesi, dopo i tornado che hanno ucciso quasi 80 persone nella parte occidentale dello stato a dicembre.

Il signor Bashir giovedì ha dichiarato lo stato di emergenza e ha descritto il disastro come “uno dei peggiori e più gravi eventi alluvionali nella storia del Kentucky.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato venerdì un grave disastro in Kentucky, consentendo l’assegnazione di fondi federali allo stato.

Ci sono state più di 14.000 segnalazioni di blackout nello stato domenica pomeriggio, secondo PowerOutage US.

Bashir ha detto che i danni causati dalla tempesta potrebbero richiedere anni per essere riparati.

Reuters

READ  Sei morti dopo il crollo di un massiccio ghiacciaio sulla montagna italiana