Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il G20 si riunisce per trovare un modo per prevenire il collasso economico e aiutare il popolo afghano: NPR



Sarah Maqmon, ospite:

Quasi oggi il presidente Biden ha incontrato altri leader mondiali per cercare di tracciare una rotta per l’Afghanistan. I talebani hanno ripreso il controllo del Paese da quasi due mesi e vogliono l’aiuto internazionale per evitare il collasso economico. Come riporta Michelle Kleiman di NPR, questo rappresenta una sfida per la maggior parte del mondo, che non vuole legittimare un gruppo che deve affrontare sanzioni internazionali contro il terrorismo.

Michel Clement, Beilin: I paesi del G-20 stanno cercando di percorrere una linea sottile con i talebani. Il primo ministro italiano Mario Draghi, che ha ospitato l’incontro di oggi, ha affermato che tutti vogliono aiutare gli afghani e prevenire il collasso economico, ma vogliono anche vedere progressi sui diritti fondamentali, compresi i diritti delle donne e delle ragazze.

(Audio simultaneo alla registrazione archiviata)

Presidente del Consiglio Mario Draghi: Al momento non ci sono progressi che possiamo vedere. Si diceva che il governo sarebbe stato inclusivo. Non era completo.

Kilimane: E quindi dice che è troppo presto per riconoscere il governo talebano. Russia e Cina non hanno partecipato all’incontro virtuale del Gruppo dei Venti. I leader, che lo hanno fatto, sono “molto concentrati” sugli sforzi antiterrorismo in Afghanistan e vogliono che i talebani permettano il passaggio sicuro degli afgani e dei cittadini stranieri che vogliono lasciare il Paese, afferma la Casa Bianca. Il segretario stampa della Casa Bianca, Jen Psaki, ha affermato che anche gli Stati Uniti stanno lavorando per aumentare gli aiuti.

(Audio simultaneo alla registrazione archiviata)

Jane PSAKI: Gli Stati Uniti sono il singolo più grande donatore umanitario in Afghanistan, donando quasi 330 milioni solo quest’anno, e continueremo a prendere provvedimenti per alleviare le sofferenze del popolo afghano.

READ  L'Università di Firenze propone un master in caffè, novità dal mondo

Kilimene: Ma miliardi di dollari di denaro del governo afghano sono ancora congelati negli Stati Uniti, e Psaki afferma che non c’è stato alcun cambiamento nella politica statunitense in merito. Durante il fine settimana, l’amministrazione Biden ha inviato una squadra di alto livello a Doha, in Qatar, per incontrare i funzionari talebani. Tra loro c’era il ministro degli Esteri afghano in carica, Amir Khan Muttaki, che ha detto al Doha Institute for Graduate Studies che gli Stati Uniti dovrebbero rilasciare questi fondi congelati e iniziare a collaborare con i talebani piuttosto che fare pressioni su di loro. Parla attraverso un interprete.

(Audio simultaneo alla registrazione archiviata)

Amir Khan Mottaki: (tramite un interprete) Abbiamo fatto una bella chiacchierata. Ci siamo parlati in modo molto aperto e franco, e abbiamo parlato di varie questioni politiche. Abbiamo parlato di questioni umanitarie. Quindi speriamo di fare progressi lenti e lenti nel nostro rapporto con la comunità internazionale.

Kilimene: Il funzionario talebano ha detto che l’Afghanistan non diventerà una base per i terroristi che minacciano altri paesi, ma non ha fatto promesse sui diritti delle donne e delle ragazze. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, è sconvolto per questo. Ma anche lui vuole vedere gli Stati Uniti e altri donatori escogitare modi per pompare denaro in Afghanistan per dare un po’ di respiro all’economia. Prima che i talebani prendessero il sopravvento, il paese dipendeva quasi interamente dagli aiuti internazionali.

(Audio simultaneo alla registrazione archiviata)

Antonio Guterres: Il popolo afghano non può subire punizioni collettive perché i talebani si comportano male.

Clement: Il Segretario Generale delle Nazioni Unite dice che il mondo si sta muovendo troppo lentamente per evitare il collasso economico.

READ  Cristiano Ronaldo: il Manchester City è in trattative per firmare l'attaccante della Juventus prima della chiusura del mercato | notizie di calcio

Michelle Clement, NPR News, Washington.

(SOUNDBITE Odessa canzone, “Come sono arrivato qui”)

Copyright © 2021 NPR. Tutti i diritti riservati. Per ulteriori informazioni, visitare le nostre pagine Condizioni d’uso e autorizzazioni del sito Web all’indirizzo www.npr.org.

Gli script NPR sono generati con una scadenza rapida da Verb8tm, Inc., un contraente di NPR e prodotto utilizzando un processo di copia proprietario sviluppato con NPR. Questo testo potrebbe non essere nella sua forma definitiva e potrebbe essere aggiornato o rivisto in futuro. La precisione e la disponibilità possono variare. La registrazione ufficiale della programmazione NPR è la registrazione audio.