Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il film italiano “Shoeshine” ha lanciato la categoria dei film stranieri dell’Academy – The Hollywood Reporter

Il film italiano "Shoeshine" ha lanciato la categoria dei film stranieri dell'Academy - The Hollywood Reporter

È grazie al nuovo regista italiano Vittorio De Sica – il genio dietro film come 1948 ladro di biciclette e 1970 Finzi-Continis.Giardino Gli Academy Awards hanno una categoria per il miglior film internazionale. Questo è a causa del suo film nel 1946 scarpe lucide (o in italiano, sibilo, la pronuncia napoletana della parola inglese) vinse un Oscar speciale in lingua straniera nel 1948. (De Sica vinse ancora nel 1950 per ladro di biciclette. Ma fino al 1956, questa categoria, allora conosciuta come il miglior film in lingua straniera, divenne competitiva con molti candidati. Dopo di che, ha vinto nel 1965 per Ieri, oggi e domani E nel 1972 a Vizy Contini.)

Il 25 agosto 1947, THR predisse che Shoeshine avrebbe “alzato lo status del cinema italiano in questo paese di un’altra tacca”.
Il giornalista di Hollywood

Affila gli ornamenti che scopre dopo ladro di bicicletteDe Sica ha minato il meraviglioso dramma e pathos in scarpe lucide Raccontando la difficile vita della classe operaia italiana nel secondo dopoguerra. scarpe lucide Segue il giovane Giuseppe (Reinaldo Smordoni) e Pascual (Franco Interlini), due migliori amici che sognano di acquistare il proprio cavallo con i magri guadagni del lustrascarpe per le strade di Roma. Questo piano li coinvolge in uno schema per vendere coperte a un indovino che devia e li fa finire dietro le sbarre. Finisce in tragedia, come fanno cose del genere.

La sceneggiatura è stata scritta dal contemporaneo di de Sica, Cesar Zavatini, giornalista ed ex romanziere che aveva un occhio meraviglioso per i dettagli (molti punti della trama in scarpe lucide tratto dalla vita reale). Mentre il film viene salutato come un capolavoro ora, scarpe lucide Fu in gran parte ignorato in Italia al momento del suo rilascio; Gli italiani, ancora profondamente depressi dalla guerra, preferivano perdersi nei musical di Hollywood piuttosto che doversi vedere riflessa sugli schermi delle loro squallide vite. Ma a Parigi, Londra, New York e Los Angeles, gli appassionati di cinema sono rimasti sbalorditi da questo nuovo genere, pieno di attori non professionisti che descrivono la vita dei poveri alla luce naturale.

Visualizza il supporto successivo di David Selznick, ladro di biciclette, a condizione che Cary Grant svolga il ruolo principale. De Sica ha cortesemente rifiutato il film e ha finanziato il film stesso. Morì nel 1974 mentre subiva un intervento chirurgico per cancro ai polmoni a Parigi. Aveva 73 anni.

Questa storia è apparsa per la prima volta in un numero separato di novembre di The Hollywood Reporter. per ricevere la rivista, Clicca qui per iscriverti.

READ  Andrea Bocelli parla dell'inizio della sua carriera di cantante, della chiusura e del ruolo della fede nella sua vita | musica | intrattenimento