Maggio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il film di Super Mario Bros. è stato ritardato. Fino al 2023

Il film di Super Mario Bros. è stato ritardato.  Fino al 2023

L’imminente adattamento della Universal and Illumination Entertainment della serie di videogiochi Nintendo Super Mario Bros. è stato posticipato. Fino al 2023.

Inizialmente era prevista l’uscita di un adattamento di Super Mario Bros.. il 21 dicembre, mirando a uno spettacolo teatrale durante le festività natalizie. Il film uscirà nelle sale il 7 aprile 2023 in Nord America. Una versione giapponese verrà rilasciata il 28 aprile.

Il creatore della serie Super Mario Bros e leader di Nintendo Shigeru Miyamoto ha annunciato il cambiamento della data di uscita tramite i social media Nintendo lunedì sera.

Dopo essersi consultato con Chris San, [producer Chris Meledandri,] Miyamoto, il mio partner in Illumination in Super Mario Bros., ha scritto. , che abbiamo deciso di spostare la versione globale nella primavera del 2023. “Le mie più profonde scuse, ma ti prometto che varrà la pena aspettare”.

Con l’azione di Mario che lascia un vuoto nelle vacanze per la Universal, lo studio sta spostando la data di uscita di “Il gatto con gli stivali: L’ultimo desiderio” della DreamWorks Animation per riempire la data di uscita del 21 dicembre. Il sequel di Shrek doveva uscire nelle sale il 23 settembre.

Dopo anni di gravidanza, i piani per il film animato di Super Mario Bros. hanno iniziato a ristagnare nel 2018, con Nintendo e Universal che hanno annunciato una partnership per il progetto. Era anche a bordo della Illumination Entertainment, lo studio di animazione dietro “Minions”, “Cattivissimo me” e “Sing”. Universal e Nintendo stanno cofinanziando il lungometraggio.

READ  ISFFM 2021 mantiene vivo l'amore per il cinema - Manila Bulletin

Nel settembre 2021, Nintendo ha rivelato i doppiatori di Super Mario Bros., affidando a Chris Pratt la voce del campione italiano di impianti idraulici. Il cast vocale include anche Anya Taylor-Joy come Princess Peach, Charlie Day come Luigi, Jack Black come Bowser, Keegan-Michael Key come Todd, Seth Rogen come Donkey Kong, Kevin Michael Richardson come Kamik e Fred Armisen come Cranky Kong e Sebastian. Maniscalco. come Spike. Il doppiatore originale di Mario Charles Martinet avrà un ruolo da protagonista nel film.

Dopo l’annuncio del cast, il produttore Meledandri ha rivelato che Pratt non avrebbe doppiato Mario con un forte accento italiano nel film.

Alla regia ci sono Aaron Horvath e Michael Jelinek, che hanno già collaborato alla serie animata Teen Titans Go! e il film spin-off “Teen Titans Go! To the Cinema”. La sceneggiatura è di Matthew Fogel, i cui crediti includono “The Lego Movie 2: The Second Part” e il titolo per le luci di prossima uscita “Minions: The Rise of Gru”.