Febbraio 2, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il famoso caffè-ristorante Louie’s di Houston si sta evolvendo nell’italoamericano Louie’s

tajarin alla vongole at Louie's Italian American

È molto difficile aprire un nuovo ristorante, specialmente uno di proprietà indipendente. Cuochi e ristoratori devono fare i conti con ritardi di costruzione, consentire ritardi, burocrazie locali e statali, sviluppare e costare piatti, stabilire rapporti con fornitori e coltivatori, assumere e formare personale. Questo è prima che le porte si aprano. Una volta che lo fanno, devono attrarre clienti (e, si spera, ripetere i clienti), mantenere i dipendenti, coprire i costi e altro, ma forse la cosa più importante che devono fare è imparare ad adattarsi.

Ecco cosa sono i fratelli Angelo e Luciana “Louis” Emiliani suoni nel famoso ristorante dell’East Side, Caffè di LouieE il che ha aperto a maggio al 3410 Harrisburg e stava per essere nominato uno dei migliori nuovi ristoranti del 2022. Lì, il duo trasformerebbe classici banali come il panino al prosciutto in piccole opere d’arte. Tuttavia, secondo Angelou in un comunicato stampa, “Il concetto di caffetteria non ha avuto successo per tutto il giorno dopo che abbiamo iniziato il nostro servizio di cena”.

Nonostante la sfortunata mancanza di trazione, il duo non si arrende. Invece, la caffetteriae si evolve in Luisa italoamericanachi aprirà domenica 11 dicembre.

Bistecca e gamberetti Fra Diavolo all’italoamericano di Louie. Fotografia di Lindsey Cooper Trevino e Sergio Trevino.

Ispirati dalle loro radici italo-americane e dal successo del Louie’s Red Sauce Sundays Café, Louie e Angelo si concentreranno ora su interpretazioni elevate del cibo degli immigrati italiani negli Stati Uniti. “Louie ed io siamo cresciuti con la cucina italo-americana, e abbiamo lanciato Red Sauce Sundays al Cafe Louie per onorare quella tradizione. Non sapevamo che avrebbe risuonato con tutti quelli che sembravano, e abbiamo dovuto guardarci bene allo specchio quando è iniziato “, ha detto Angelo in un comunicato stampa. La domenica supera regolarmente il sabato sera.

READ  Senza età e resistente agli scandali: i gruppi tecnologici cinesi si affidano a influencer virtuali

Il passaggio al focus italiano non è sorprendente. Prima di tornare a Houston, Angelo ha trascorso diversi anni lavorando con uno chef due volte vincitore del James Beard Award Chris Bianco. Basato su Phoenix Pizze Bianche È considerata una delle migliori pizzerie del paese e il suo ristorante italiano dalle tovaglie bianche Tarato È stato anche acclamato dalla critica.

La direttiva di Bianco ha dato i suoi frutti. Quando Angelo torna a Houston durante la pandemia, lancia una campagna di alto profilo La pizza di Angi pop-up, che si esauriscono regolarmente in pochi minuti (Sito di mattoni e malta nei lavori). Al Cafe Louie, il duo ha incanalato l’esperienza nella ristorazione italiana di Angelo e la vasta esperienza di Louie in pasticcerie premiate come Tartino a san francisco e Compagnia del Pane della Loggia A Los Angeles, ai loro primi piatti fatti in casa, come i loro meravigliosi primi piatti Garganelli verdi al ragù di cinghiale Questo è stato il momento clou di una cena che mi è piaciuta a luglio.

Ravioli di spinaci in salsa bianca da Louie's Italian American.  Fotografia di Lindsey Cooper Trevino e Sergio Trevino
Ravioli di spinaci in salsa bianca da Louie’s Italian American. Fotografia di Lindsey Cooper Trevino e Sergio Trevino.

Quelle paste fatte in casa sarebbero diventate l’obiettivo principale dell’italiano di Prince Louie. L’elenco temporaneo che è stato di recente pubblicato on line QUATTRO CARATTERISTICHE: Piccoli rigatoniE il Tagharin (una pasta piemontese all’uovo più sottile di una tagliatella), Tagliatelle E il Ravioli agli spinaci. Per ogni pasta, i commensali possono scegliere una delle due diverse salse, che contengono ingredienti di provenienza locale e sono adattate a quella pasta specifica. Ad esempio file Piccoli rigatoni Vieni con una scelta Salsa alla vodka o Polpette e sugomentre il Tagharin viene fornito con entrambi Funghi Marsala (con funghi texas arrostiti) o Ala Vongol (vino bianco, ostriche, peperoncino, prezzemolo e limone).

READ  Il rivale di F1 Hamilton, Verstappen mantiene la calma durante la corsa al titolo

Ma prima di gustare la pasta, gli ospiti possono scegliere tra una manciata di antipasti, incl Insalata di radicchio con arancia, prezzemolo, finocchio, radici di vino e citronette allo yuzu; Cocktail di gamberi con salsa cocktail verde e aioli al limone; E il Metaboliti dell’invecchiamento a secco.

Una volta che hai finito con la pasta, puoi scegliere il secondo piatto (secondi in italiano). Le opzioni includono Picata di scorfanoclassico Parmigiana di pollo o Pollo all’acetoE il Cosce e cosce di pollo alla griglia con vinaigrette in agrodolce, cipolle grigliate, pangrattato ed erbe aromatiche. Ci sono anche aspetti stagionali, come ad esempio Zucca arrosto Con burro bruno, salvia, teleggio funduta, e Cavolfiore arrosto Con uva tostata, prezzemolo e limone.

The House Martini all'American Italian di Louie
The House Martini all’American Italian di Louie. Fotografia di Lindsey Cooper Trevino e Sergio Trevino.

Per completare il tuo pasto, lo chef Louie preparerà dolci come TiramisùE il torta di caroteE il Limone MeyerUn dessert simile alla crema pasticcera con panna, zucchero e agrumi. Inoltre, Louie sta anche sviluppando un programma di cocktail che includerà bevande come Negroni surgelatiE il Aperol Spritz e un Casa Martini contenente frutto della passione. Inoltre, Louie’s offrirà una selezione limitata di birre, che alla fine si espanderà, e una lista di vini mirata che include Eddie Canty, Sauvignon Blanc Dal Friuli, Italia e Audro, Dolcetto d’Alba Dal Piemonte, Italia.

Tiramisù all'italoamericano di Louie
Tiramisù all’italoamericano di Louie. Fotografia di Lindsey Cooper Trevino e Sergio Trevino.

Mentre i commensali entrano nell’accogliente ristorante da 65 posti reinventato, addobbato con carta da parati floreale e tocchi vintage, come ricette dipinte a mano e piatti di angeli che fanno la pizza, potrebbero ricordare il film “Big Night”. Nel classico del 1996, Stanley Tucci e Tony Shalhoub interpretano due fratelli italiani, Secondo e Primo, che aprono un ristorante regionale italiano sulla costa del Jersey. Sebbene il ristorante non riesca ad attirare i clienti, i fratelli si rifiutano di cambiare il loro approccio o di lavorare al locale rivale di salsa rossa americana Pascal’s. È un film straziante sui costi della perfezione e del compromesso.

READ  Cosa erano - 50 anni fa questo mese, alcune delle più grandi star dell'industria cinematografica sono arrivate a Schenectady - The Daily Gazette

I fratelli Angelo e Louie di Houston hanno trovato un altro approccio, applicando il loro talento e gli standard rigorosi ai classici piatti italo-americani. Come dice Chef Primo nel film, “Mangiare bene è stare vicino a Dio”. Se il passato è un precursore, allora Angelo e Louie non avranno problemi a trasformare questi standard italo-americani non solo in buon cibo ma in ottimo cibo, offrendo ai commensali un’esperienza stimolante e, si spera, portando successo ai fratelli.

L’italoamericano di Louie è aperto dal giovedì al lunedì dalle 17:00 alle 22:00 Ogni lunedì, ci sarà uno sconto del 25% su tutti i prodotti alimentari.