Settembre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Canada si impegna ad accelerare il reinsediamento degli afgani che hanno lavorato con i suoi militari contro i talebani

Il governo canadese afferma che accelererà il reinsediamento di migliaia di afgani che hanno lavorato con il Canada per combattere i talebani negli ultimi 20 anni.

Ha fornito pochi dettagli su chi sarebbe stato idoneo o quando le persone ora a rischio dai talebani avrebbero iniziato ad arrivare.

Il governo sta affrontando le pressioni dei veterani canadesi che temono che gli afghani che li hanno sostenuti e le loro famiglie debbano affrontare l’arresto e persino la morte.

“Per la sicurezza degli afghani e delle squadre canadesi già sul campo, dobbiamo proteggere i minimi dettagli su come verrà condotto questo processo, così come esattamente quando inizierà”, ha affermato il ministro dell’immigrazione. . ha detto Marco Mendicino.

Il ritiro delle forze statunitensi dall’Afghanistan ha incoraggiato i talebani a prendere il controllo di parti del paese.

il I territori catturati comprendono parti della provincia meridionale di KandaharL’esercito canadese ha trascorso il periodo più lungo durante la sua missione di 13 anni nel paese.

Il Canada ha perso 158 soldati e sette civili in Afghanistan prima che l’esercito si ritirasse nel 2014, la maggior parte dei quali a causa delle ostilità talebane.

Migliaia possono essere reinsediati

Mendicino ha affermato che il governo ha già squadre sul campo che lavorano per identificare le persone a rischio di lavorare con il Canada e che i funzionari dell’immigrazione seguiranno le domande di asilo di coloro che ne hanno diritto.

“La nostra attenzione è rivolta a coloro che hanno avuto una relazione importante e duratura con il governo del Canada”, ha affermato.

Un soldato canadese della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (ISAF) guidata dalla NATO fornisce sicurezza
Gli afgani che avevano una “relazione permanente” con il governo canadese verranno reinsediati.(

Reuters: Ahmed Masoud R

)

Il signor Mendicino ha anche incoraggiato gli afgani che ora vivono in Canada a contattare direttamente il suo ufficio se ritengono che le loro famiglie a casa siano a rischio e idonee.

Il Canada ha precedentemente reinsediato circa 800 cittadini afgani e le loro famiglie in due programmi separati lanciati nel 2008 e nel 2012, prima della fine della missione militare.

Mendicino ha detto che “diverse migliaia” di persone potrebbero qualificarsi.

studiare Australia Invia voli di ritorno in Afghanistan per evacuare i cittadini Chi ha aiutato l’Australian Defence Force.

Il ministro della Difesa canadese Harjit Sagan, per motivi di sicurezza, ha affermato di non poter dire come i rifugiati siano arrivati ​​in Canada o se il governo canadese stesse cercando un posto nei voli di evacuazione pianificati dagli Stati Uniti e da altri alleati.

AP

READ  Le e-mail rivelano lo stress che il dottor Anthony Fauci ha dovuto affrontare all'inizio della pandemia di COVID COVID