Aprile 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il bilancio delle vittime del terremoto Turchia-Siria ha superato quota 50.000, con il ritorno di 18.000 profughi a causa della guerra in Siria

Il bilancio delle vittime della serie di devastanti terremoti che hanno colpito la Turchia e la Siria questo mese ha superato quota 50.000.

Questo risultato è stato confermato dal fatto che migliaia di rifugiati siriani fuggiti da anni di guerra sono tornati in Siria dalle città colpite dal terremoto in Turchia.

Le autorità turche hanno affermato che 18.000 migranti siriani sono tornati nel loro paese questo mese.

Molti hanno affermato di essere venuti in Turchia, che ospita più di tre milioni e mezzo di rifugiati siriani, per sfuggire alla guerra civile, ma i terremoti sono stati più spaventosi del conflitto.

Secondo le stime del governo, più di 1,7 milioni di rifugiati siriani vivono nelle 10 province della Turchia meridionale che sono state devastate dai terremoti questo mese.

    Case ed edifici distrutti durante il devastante terremoto nell'antica città di Antakya.
Il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite stima che il disastro abbia prodotto tra 116 milioni e 210 milioni di tonnellate di detriti.(AP: Hussein Al-Mulla)

La maggior parte di loro ha fatto affidamento sullo status di protezione temporanea o internazionale, che li confina nelle province in cui sono registrati.