Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Iga Sviatech batte Bianca Andrews in semifinale di Italian Open | Tennis

Sei pochi anni fa, Iga Sviedek, arrivata sulla terra battuta di Budapest per la Junior Fed Cup, ha fissato la sua avversaria canadese, Bianca Andreas, nella sua prima partita. Poiché ha vinto in tre set difficili, sarebbe stata una delle decisioni formative della carriera giovanile di Swedek, che l’ha ispirata nella speranza di poter affrontare giocatori delle grandi e famose nazioni del tennis. Ha concluso quella settimana dirigendosi in Polonia.

È stato un lungo viaggio per entrambi i giocatori, dai quarti di finale degli Open d’Italia, che finalmente si sono incrociati per la seconda volta nel singolare, ora campioni del Grande Slam, guardandosi a distanza con rispetto reciproco. Questa partita potrebbe un giorno essere la partita decisiva dell’era, ma per ora è il momento di Swidek. Dopo un abrasivo set iniziale, si è effettivamente diviso quando ha sconfitto Andres 7-6 (2), 6-0 in una straordinaria 26a vittoria consecutiva.

“Ogni partita mi fa sentire come se stessi giocando sempre meglio”, ha detto Swedek. “Sebbene il primo set sia stato molto serrato, ho avuto degli alti e bassi e sentivo di poter giocare meglio nei momenti cruciali e battere in qualsiasi momento”.

Il primo set è stato teso, pieno di scambi ad alto numero di ottani, con entrambi i giocatori che hanno cercato di bloccare la seconda di servizio dell’altro controllando la linea di fondo. Fin dall’inizio, lo svedese ha sfidato Andrews a continuare la sua intensità, atletismo e consegna. Ha mantenuto un vantaggio di 5-3, il suo miglior movimento, bloccando i suoi vincitori di rovescio sulla linea e liberando tutti i lanci corti.

Sebbene abbia regolato l’intensità così rapidamente per il suo ritorno, Andreas è cresciuto lentamente in competizione e ha lottato vigorosamente. Tenendo il tennis contro il muro, ha rotto lo svedese e ha preso il break point sul 5-5 mentre lavorava per il set.

Ma la fiducia di Swedek era a strati, ed era lì per tutti i punti importanti, fermando il ritmo di Andrews e poi giocando un tie-break impeccabile. Nelle sue numerose partite recenti SwiDech ha aperto le spalle e si è riposato nel secondo set, la partita è caduta alla velocità delle 25 partite precedenti.

‘Vivo con l’infortunio’: le speranze di Natalie Open di Francia continuano a vacillare – video

Con 26 vittorie consecutive, questa serie straordinaria ha ora portato la Svezia allo status quo con la serie di vittorie consecutive di Victoria Azarenka nel 2012 e solo i primi tre giocatori del 21° secolo hanno accumulato il maggior numero di vittorie: Venus Williams (35), Justin Henin (34). ha vinto 40 set su 41 e solo quest’anno ha subito 13 set di bagel (6-0) contro i suoi avversari.

“Mi ci è voluto un po’ per capire come farlo bene, come fare pressione sui miei avversari usando serie o classifiche”, ha detto Sviatech, che poi giocherà insieme all’Arena Sabalenka. “La scorsa stagione e questa stagione mi sentivo come se avessi fatto bene e ho imparato a usarlo in modo positivo. L’anno scorso, quando ero in cima alla classifica, mi sembrava che mi stesse stringendo. Questa volta è stato completamente diverso.

Sebbene Andrescu non sia stato in grado di continuare, è stata un’altra settimana molto positiva poiché ha riguadagnato il suo status e la sua classifica dopo sei mesi di licenziamento mentale. Si è messa in una buona posizione per una corsa profonda a Parigi. Con il pareggio giusto, aumenta l’attesa per il prossimo incontro tra lui e la Svezia. Nel sorteggio maschile, Stephanos Tsitsipas ha sconfitto Janick Chinner 7-6 (5), 6-. 2 per organizzare un altro incontro con il suo acerrimo rivale Alexander Sverev nella terza semifinale consecutiva del Masters 1000 nella stagione sulla terra battuta.

“Per me, ho rispetto per lui”, ha detto Chitsibas. “Non so se lo ha dimostrato o meno, ma sono rispettoso di ciò che ha ottenuto finora nel gioco.

Novak Djokovic ha continuato la sua forma prima dell’Open di Francia venerdì sera, battendo la testa di serie numero 8 Felix Agar-Aliasim 7-5, 7-6 (1) in entrambi i set, 7-5, 7-6 (1). Le semifinali sono qui. Affronta Caspar Root, quinta testa di serie, che ha sconfitto Denise Shapovalov 7-6 (7), 7-5.

Raggiungendo le semifinali di Roma, Djokovic si è assicurato il primo posto in classifica e il primo posto agli Open di Francia che inizieranno domenica prossima.

READ  Cristiano Ronaldo: i jet in avanti della Juventus lasciano l'Italia dopo aver salutato i compagni di squadra tra i colloqui di trasferimento del Manchester City. Notizie sul calcio