Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I residenti di Clifton Hill salvano il Royal Hotel dal complesso residenziale

I residenti di Clifton Hill salvano il Royal Hotel dal complesso residenziale

Ha detto: “Era il luogo in cui gli insegnanti delle scuole locali si incontravano ogni venerdì, dove le persone tenevano le loro feste, celebrazioni, ecc., Come i club sportivi”. “Da 120 anni è il punto focale di questo piccolo quartiere.”

Sono stati presentati al VCAT i piani per la proposta di riqualificazione del Royal Hotel a Clifton Hill in appartamenti. credito: VCAT

Levin ha detto che la gente del posto non è contraria allo sviluppo, ma è preoccupata per la distruzione del patrimonio.

“Non credo sia NIMBY [Not In My Backyard]Nessuno ha obiettato al nuovo intervento del medico in cambio della taverna.” “Tutti dicevano, non dovresti distruggere il tessuto storico di base della zona e cercare di costruire cinque piani sopra il tetto.”

Levine ha affermato che sebbene la riqualificazione sia stata respinta, non era chiaro se il Royal Hotel sarebbe tornato a funzionare come pub.

“Mi piace pensare che diventerà un pub”, ha detto. “Penso che potrebbe essere un pub di grande successo e sarebbe ben supportato. C’è ben poco con cui competere, nessuno nelle vicinanze”.

Tuttavia, in un gruppo Facebook locale dedicato alla discussione di idee per la riqualificazione del Royal, alcuni residenti hanno approvato il piano condominiale.

“La buona notizia è che la società sta guadagnando più di quanto stiamo perdendo finora”.

Nicholas Reese, vicesindaco di Melbourne

“Cinque piani non sono male considerando così tante altre proposte”, ha scritto un residente. “Più diventa costoso vivere qui, più mi sento compiacente riguardo allo sviluppo degli appartamenti. Clifton Hill è diventata una trappola per i ricchi”.

READ  L'ambasciatore cinese nel Regno Unito ha vietato di partecipare a un evento nel parlamento britannico

Nicholas Rees, vicesindaco della città di Melbourne, ha affermato che il caso è stato una “grande vittoria” per la campagna della comunità per salvare i pub storici di Melbourne.

“Questi pub fanno parte del tessuto di Melbourne e sono una delle cose che rendono il centro città così speciale”, ha detto. “Ma sono sottoposti a una pressione di sviluppo senza precedenti poiché gli sviluppatori cercano di acquistare siti d’angolo e convertirli in ‘utilizzo di maggior valore'”.

Reese ha affermato che la campagna della comunità per salvare il Royal Hotel è simile a quella per proteggere The John Curtin e The Tote.

“La buona notizia è che la società sta guadagnando più di quanto stiamo perdendo finora”, ha detto. “Ma la pressione per riqualificare questi siti sta solo aumentando e vedremo più pub a rischio”.

Rees ha affermato che Victoria aveva bisogno di proteggere una migliore pianificazione per i pub storici.

“Devono essere riconosciuti per il loro valore socio-storico, non solo per il loro significato architettonico”, ha affermato. “Abbiamo anche bisogno che i consigli locali di tutta Melbourne facciano di più per ottenere il riconoscimento del patrimonio per i loro pub locali come abbiamo fatto nella città di Melbourne”.

scaricamento

I proprietari del Royal Hotel non hanno risposto a una richiesta di commento, presentata tramite i loro avvocati.

La città di Yarra ha rifiutato di commentare.

La newsletter Morning Edition è la nostra guida alle storie, alle analisi e agli approfondimenti più importanti e interessanti del quotidiano. Registrati qui.