Agosto 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I punti salienti dell’economia creativa nel forum online del Times

Ora più che mai, i filippini continuano a trovare modi per investire le proprie capacità e talenti oltre i mezzi tradizionali. Dalla produzione di contenuti come vlog e podcast allo scatto di foto di opere d’arte e artigianato per siti di e-commerce, ad esempio, tutti hanno la possibilità di guadagnarsi da vivere con ciò che sanno fare meglio oggi.

Per coloro che hanno talento ma non hanno idea di come o da dove iniziare, il Manila Times Creative Industries Forum del 15 luglio potrebbe essere proprio ciò di cui hanno bisogno. Trasmettendo in diretta dalle 10 alle 12 sulla pagina Facebook ufficiale del Manila Times, i leader di vari settori creativi condivideranno le loro storie di successo come guida al talento filippino sconosciuto che ha il potenziale per prosperare nel panorama altamente diversificato di oggi.

I relatori di “Creatività della nuova economia: sfruttare il talento filippino” includono il rappresentante di Pangasinan Christopher “Tof” de Venecia, presidente del comitato congressuale per l’industria creativa e le arti dello spettacolo; Sottosegretario al Ministero del Commercio e dell’Industria Rafaelita “Vita” Al-Daba. il designer industriale filippino Kenneth Cobonbio; L’esperta di pubblicità Merlee Jayme, direttore creativo di Dentsu International per l’APAC; Warner Music Filippine, amministratore delegato Ian Monsod; e l’innovatrice aziendale Rose Bush Ong, Senior Executive Vice President di Wellcon e Chief Operating Officer.

L’industria creativa è uno dei settori in più rapida crescita non solo nel paese ma in tutta l’economia globale. La Corea del Sud è in cima alla lista per il suo successo nel trasmettere la sua cultura pop unica in tutto il mondo attraverso gruppi K-drama e K-pop.

READ  Johnson annuncia piani per il rinnovamento urbano dopo aver promesso di "aggiornare"

I relatori del Times Forum ritengono che i filippini possano fare lo stesso e anche di più.

Il Manila Times Online Forum è reso possibile grazie al supporto dei principali partner Hotel Okura Manila, Las Casas Filipinas de Acuzar e della Commissione nazionale per la cultura e le arti, insieme alle organizzazioni partner British Chamber of Commerce – Philippines, CCI France-Philippines, Davao City Chamber of Commerce and Industry, Executive Institute Malians nelle Filippine e Camera di Commercio italiana nelle Filippine. Uno sforzo continuo, questa serie in chiaro è un progetto pionieristico dell’organizzazione dei media che è stato ben accolto dal suo pubblico diversificato in crescita, con un seguito combinato sui social media di 6 milioni e oltre 3 milioni di visitatori del sito Web al mese.