Maggio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I Golden Vines Awards porteranno Paris by Storm – Robb Report

I Golden Vines Awards porteranno Paris by Storm – Robb Report

The Golden Vines® – soprannominato “Oscar of Fine Wine” – è senza dubbio il migliore, quando si tratta di eventi mondiali di fine wine. L’evento dell’anno scorso a Firenze sarà al top, data la splendida location (Palazzo Vecchio), il cibo (Massimo Bottura e il team dell’Osteria Francescana) e il vino (tra cui Château Cheval Blanc, Solaia, Dom Perignon P2, Krug Vintage, Château d’ Yquem et al) e intrattenimento (che includeva la famosa cantante pop Celeste).

Avendo raccolto oltre 1 milione di sterline per la Gerard Bassett Foundation per finanziare programmi educativi sulla diversità e l’inclusione nei settori del vino, degli alcolici e del tempo libero, Golden Vines® è una combinazione premiata – che celebra le migliori aziende vinicole del mondo – fascino e divertimento, con un nobile obiettivo filantropico e degno.

Golden Vines Awards: una parte importante della ricerca di Liquid Icons per promuovere la diversità nell’industria vinicola globale

viti d’oro

Quindi cosa ha in serbo Parigi per coloro che sono disposti a sborsare 10.000 sterline a biglietto per tre giorni di splendore? Per quanto riguarda il vino, il solo prezzo del biglietto sarà coperto dall’assegnazione dell’acquirente al Liber Pater: il vino rosso più costoso del mondo in uscita a 30.000 euro a bottiglia. In aggiunta al mix, i partecipanti apprezzeranno l’Echézeaux Grand Cru di Domaine Arnoux-Lachaux di Charles Lachaux (Golden Vines® vincitore del Best Rising Star mondiale nel 2021) e la tenuta trentennale di Harlan, insieme all’IWA Sake di Richard Geoffroy, il 6- Puttonyos, Château d’Yquem, Taylor’s Port, Dom Perignon P2 e Krug Vintage.

Le creazioni culinarie di quest’anno saranno animate dalla collaborazione “a quattro mani” dello chef tre stelle Michelin Alain Ducasse e dello chef stellato Akram, quest’ultimo è una delle stelle nascenti della cucina internazionale scena. È interessante notare che il signor Ducasse cucinerà davvero: una rarità per un uomo che ha più stelle Michelin davanti al suo nome di qualsiasi altro suo coetaneo.

Il concerto dell’anno scorso a Palazzo Vecchio a Firenze

viti d’oro

Il Golden Vines® Dress to Party Gala di beneficenza si svolgerà presso Les Pavillons de Bercy nel magnifico Museo delle Belle Arti (Fairground Arts Museum), mentre il Golden Vines® Awards Gala si svolgerà nell’edificio più lussuoso di sempre. Francia: Opéra Garnier (vedi immagine principale).

Negli anni precedenti, Golden Vines® ha visto esibirsi Kylie Minogue, Kingdom Choir, Alessandro Rastri, Portofinos, Sekou e Celeste. Resta da vedere chi si esibirà a Parigi mentre ti godi il cibo a tre stelle Michelin ei migliori vini pregiati, ma non c’è dubbio che gli ospiti potranno godere di un’esibizione di una delle star più importanti dell’industria dell’intrattenimento.

I partecipanti vedranno spettacoli di livello mondiale, così come vini di livello mondiale, ai Golden Vines Awards

viti d’oro

Se le due cene di gala non sono bastate a stuzzicare l’appetito, venerdì 13 ottobre ci sarà una serie di discorsi principali, tra cui sessioni con artisti del calibro di Domaine LeFlave, Domaine Jean-Yves Bizot, Domaine Hubert Lamy e Domaine Arnoux-Lachaux , oltre a un lungo elenco delle migliori aziende vinicole di lusso italiane – Seguito da una selezione di raffinati pranzi di vino sabato 14 ottobre. Goditi il ​​tuo Château Cos d’Estournel nell’accogliente sala biblioteca del miglior hotel parigino, La Réserve, Domaine Duroché e Domaine Bernard Moreau nella sala riunioni di Sotheby’s, o i migliori vini italiani nel nuovo Le Royal Monceau (Raffles Hotel). E se non sei troppo stanco domenica, ci saranno alcuni epici pranzi VIP e tour di alcune delle migliori case di champagne a un’ora e mezza di auto dal centro di Parigi, tra cui Krug, Dom Pérignon e Ruinart.

Questo evento è limitato a soli 300 ospiti. Il semplice acquisto dei biglietti Golden Vines® non è un’opzione: il comitato dell’evento esaminerà la tua domanda per assicurarsi che tu non sia solo un fan del buon vino, ma anche una persona con una mentalità filantropica. Si prega di richiedere i biglietti Fai clic su Liquid Icons e sul riferimento Robb Report per darti la migliore possibilità di partecipare al più grande evento enologico del mondo.

Robb Report è il media partner ufficiale di Golden Vines®, nonché sponsor del Golden Vines® Award per il miglior produttore di vini pregiati al mondo.

READ  Stanley Tucci si è allontanato dai ruoli mafiosi a causa dei pregiudizi di Hollywood