Luglio 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I distretti si stanno trasformando in siti di comunità più piccoli e più mirati

Poiché la domanda di vaccinazioni rallenta leggermente, molte contee nell’area di Sacramento stanno cambiando la loro strategia per rendere più facile l’accesso ai vaccini. Quasi il 50% della popolazione della contea di Yulu è stata vaccinata, ma ci sono ancora migliaia di persone che non hanno ancora ricevuto le loro dosi. Per superare queste barriere, stanno spostando le cliniche di vaccinazione in diversi siti più piccoli, e questo stesso sforzo viene spinto dalla contea di Sacramento. Questa mattina hanno tenuto un evento di vaccinazione al mercato delle pulci di Galt. “Abbiamo più lingue. Abbiamo infermieri che conoscono la lingua dei segni … non esiste una traduzione che tu possa trovare e non possiamo gestirla”, afferma Kevin Mackie, direttore medico regionale per i vigili del fuoco a Sacramento, Evan Morales Suarez, un residente di Elk Grove, che era In un mercatino delle pulci, potresti essere incappato in un evento di vaccinazione. KCRA ha detto a 3 News di aver aspettato così tanto per ottenere il suo vaccino perché non capiva come utilizzare la tecnologia e non era in grado di prenotare un appuntamento. Il vaccino J&J è stato somministrato nelle cliniche odierne in entrambe le province e, nonostante alcuni sospetti ed esitazioni, più di 100 residenti stanno ancora ricevendo la vaccinazione. Era il vaccino più appropriato per lei, dice Melody Moats, “Penso che potrebbe essere il migliore, penso. Essendo quello che prende solo un colpo, è quello che preferisco piuttosto che andare per entrambi, in questo modo non si perde tempo lontano dal lavoro. “. Frank Schnegas, educatore della contea di Yolo Latino, conferma che sempre più persone scelgono di ricevere altri vaccini. “Il vaccino J&J ha dimostrato di essere molto sicuro. Non è più in pausa e non ci sono state molte persone che hanno avuto questa reazione. Pertanto, questo vaccino è considerato molto sicuro”, ha detto Schnegas. La Grounds Vaccination Clinic di Roseville, entro la fine di maggio, passerà a iniziative più mirate e basate sulla comunità.

READ  Il cigno dell'Esplanade è stato soppresso dopo i sintomi dell'influenza aviaria

Poiché la domanda di vaccinazioni rallenta leggermente, molte contee nell’area di Sacramento stanno cambiando la loro strategia per rendere più facile l’accesso ai vaccini.

Quasi il 50% della popolazione della contea di Yolo è stata vaccinata, ma ci sono ancora migliaia di persone che devono ancora ricevere le loro dosi. Per superare queste barriere, stanno spostando le cliniche di vaccinazione in siti diversi e più piccoli.

Lo stesso impegno viene pagato dalla contea di Sacramento. Hanno organizzato un evento di vaccinazione questa mattina alle Mercato delle pulci di Galt.

“Abbiamo più lingue. Abbiamo infermieri che conoscono la lingua dei segni … Non c’è traduzione che tu possa trovare e non possiamo gestirla”, dice Kevin Mackie, direttore della medicina antincendio regionale a Sacramento.

Il residente di Elk Grove Evan Morales Suarez, che era fuori al mercato delle pulci, si è imbattuto per caso nell’evento di vaccinazione. KCRA ha detto a 3 News di aver aspettato così tanto per ottenere il suo vaccino perché non capiva come utilizzare la tecnologia e non era in grado di prenotare un appuntamento.

Il vaccino Johnson & Johnson è stato somministrato negli ambulatori diurni in entrambe le contee e, nonostante alcuni dubbi ed esitazioni, più di 100 residenti stanno ancora ricevendo la vaccinazione.

Melody Moats dice che era il vaccino più adatto per lei.

“Penso che potrebbe essere il migliore, credo. Essendo quello che prende solo un colpo, è quello che preferisco invece di andare per entrambi, e in questo modo non si perde tempo dal lavoro”, dice Moats.

READ  Come "saltare le stelle" per vedere la cometa Leonard questa settimana

Frank Schnegas, uno specialista di sensibilizzazione nella contea di Yulu Latino, sottolinea che sempre più persone scelgono di ricevere altri vaccini.

“Il vaccino J&J ha dimostrato di essere estremamente sicuro. Non è più in pausa e non ci sono state molte persone che hanno avuto questa reazione. Pertanto, è considerato molto sicuro”, ha detto Schnegas.

La contea di Blaser lavorerà anche per smobilitare la sua clinica di vaccinazione di massa, @ The Grounds a Roseville, entro la fine di maggio e si sposterà verso sforzi più orientati alla comunità.