Marzo 4, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I dati rivelano che a più di 500 turisti sarà negato l’ingresso a Bali nel 2023

I dati rivelano che a più di 500 turisti sarà negato l’ingresso a Bali nel 2023

Condividi l’articolo

Finora i funzionari dell’immigrazione a Bali stanno rivedendo i dati sui viaggi di quest’anno.

I numeri rivelano che quest’anno l’isola è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi del turismo, ma anche che a un numero sorprendente di cittadini stranieri è stato negato l’ingresso nel Paese.

Titolare del passaporto al controllo di sicurezza dell'aeroporto.  jpg

I dati mostrano che l’ufficio immigrazione Ngurah Rai presso l’aeroporto internazionale I Gusti Ngurah Rai ha negato l’ingresso a un massimo di 566 stranieri tra gennaio e la fine di giugno 2023.

Chandru Raimon, Head of Immigration Information Technology and Communications presso Ngurah Rai Immigration, ha raccontato ai giornalisti i dettagli di coloro a cui è stato rifiutato l’ingresso a Bali.

Raymon ha condiviso: “In termini di funzione di immigrazione come custode del paese, Ngurah Rai Immigration ce l’ha Ingresso rifiutato fino a 566 stranieri e posticipata la partenza di 442 indonesiani/stranieri.

Ha notato che a molti turisti è stato rifiutato l’ingresso perché non avevano il visto indonesiano corretto (o non avevano diritto a un visto all’arrivo), oltre che perché avevano documenti del passaporto danneggiati o validi per meno di sei mesi.

Altri stranieri sono stati respinti perché già inseriti nella lista nera dell’Indonesia, e un certo numero di stranieri è stato arrestato dai funzionari dell’immigrazione dopo essere stato inserito nell’elenco dell’Interpol.

Raymond ha rivelato che agli stranieri è stato rifiutato l’ingresso a Bali da paesi tra cui Stati Uniti, Russia, Australia, Timor Est, India, Francia, Nepal, Gran Bretagna, Cina e Germania.

I dati mostrano che la maggior parte degli ingressi respinti si è verificata a maggio, quando a 134 è stato negato l’ingresso in Indonesia. Nel giugno 2023, a 130 persone è stato negato l’ingresso in Indonesia attraverso l’ufficio immigrazione di Ngurah Rai.

READ  Nopporn Suppipat acquisisce la Thailand Foundation e vince 1,35 miliardi di dollari

I 5 migliori piani assicurativi di viaggio del 2023 a partire da $ 10 a settimana

Ha aggiunto: “Questo rifiuto fa parte dei nostri sforzi di immigrazione come guardiani del paese. Pertanto, respingiamo tutti i cittadini stranieri coinvolti in vari casi [of crime] e che non hanno documenti di immigrazione completi.

Due di quelle persone a cui è stato negato l’ingresso a Bali nel giugno 2023 hanno fatto notizia. A un viaggiatore australiano e a un altro del Regno Unito è stato negato l’ingresso a Bali a causa di lievi danni ai documenti del passaporto.

Le storie di Matt Vandenberg di Sydney e di un’influencer di TikTok conosciuta solo come Emma dal Regno Unito sono state avvertimenti urgenti per i viaggiatori che pianificano i loro prossimi viaggi a Bali.

Vandenberg è stato trattenuto all’aeroporto di Bali al suo arrivo quando un ufficiale dell’immigrazione ha scoperto uno strappo di 1 cm sul dorso del suo passaporto. Ad Emma è stato rifiutato l’imbarco sul suo volo a Bali dopo che i funzionari della compagnia aerea hanno notato danni ai suoi documenti di viaggio.

I dati di Ngurah Rai Immigration e la recente storia di viaggiatori respinti da Bali sono un tempestivo promemoria per i turisti di raddoppiare e persino controllare lo stato del loro passaporto settimane, non giorni e ore, prima del viaggio.

Evidentemente, i funzionari dell’immigrazione controllano attivamente lo stato dei passaporti durante il processo di timbratura (o non timbratura) dei viaggiatori nel paese.

viaggiatore - passaporto - attraversamento - immigrazione - frontiera - controllo

Vale anche la pena ricontrollare la validità dei passaporti; Almeno sei mesi devono rimanere sul passaporto al momento dell’ingresso in Indonesia.

Durante la sua conferenza stampa, Raimon ha anche condiviso i dati di viaggio sul numero di arrivi internazionali a Bali nei primi sei mesi dell’anno.

READ  Identificazione del sospetto nella sparatoria nella metropolitana di New York; La risposta sfacciata del leader verde alla questione salariale; Era destinata a diventare la vittima accoltellata di uno spettacolo di Pasqua nell'Abbazia di Sydney; WA revoca alcune regole COVID-19; L'intelligence ucraina afferma di aver arrestato l'alleato di Putin Viktor Medvedchuk

I numeri mostrano un andamento positivo della domanda di viaggi sull’isola, soprattutto rispetto allo scorso anno.

Passaporto - visto

Bali è in missione per accogliere 4,5 milioni di turisti internazionali quest’anno, un solido passo avanti verso il raggiungimento delle cifre del turismo pre-pandemia di oltre 6 milioni di turisti internazionali all’anno.

In totale, 5.165.975 persone sono entrate a Bali attraverso l’aeroporto internazionale I Gusti Ngurah Rai, di cui 2.429.284 erano turisti stranieri.

I più importanti espatriati internazionali a Bali provengono da Australia, India, Stati Uniti, Gran Bretagna, Singapore, Cina, Malesia, Corea del Sud, Germania e Russia.

ariel-vista-della-spiaggia-di-padang-a-bali-impegnata-di-turisti

La stragrande maggioranza dei turisti che arrivano a Bali lo fa utilizzando un visto all’arrivo o un visto elettronico all’arrivo.

Oltre 1,92 milioni di turisti hanno utilizzato la categoria del visto, che consente soggiorni fino a 30 giorni ed è disponibile per i viaggiatori provenienti da 92 paesi al costo di 500.000 IDR.