Giugno 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I crocieristi positivi al Covit-19 in Italia

(CNN) – Uno dei due passeggeri Spedizione nave Test positivo nel Mediterraneo Govit-19.

La coppia ha navigato sul porto marittimo di MSC martedì ed è atterrata a Siracusa, in Sicilia, con le loro famiglie, ha detto MSC alla CNN mercoledì. Entrambi i passeggeri erano asintomatici.

La nave era già arrivata a Malta, ma alla nave è stato vietato lo sbarco perché ha effettuato solo una chiamata “tecnica”, che, secondo l’operatore della nave, non ha rivelato la nazionalità né il numero totale dei passeggeri a bordo.

Tutti i passeggeri che viaggiano con un MSc devono sottoporsi a un test Covit-19 96 ore prima della partenza, un altro alla partenza e un terzo durante il viaggio. I viaggiatori MSc non devono essere vaccinati, ma le regole si applicano a coloro che l’hanno.

Gli ospiti a bordo sono tenuti a indossare le mascherine nei luoghi pubblici e lontano dalla comunità.

“Il nostro protocollo funziona e, se non fossero a bordo, quei due individui sarebbero ancora in libera circolazione”, ha affermato il portavoce di MSC Michael Curatolo.

La compagnia ha un piano di emergenza per ogni scalo, Quartolo compreso, che significa “immediato il trasferimento di sicurezza” per i due passeggeri risultati positivi.

Luca Piontillo, chief communication officer di MSC Crociere, ha affermato che le tre navi della compagnia sono attualmente in mare, rispetto alle otto di agosto.

Nell’agosto 2020, MSC è stata la prima grande nave da crociera a tornare in Europa dopo che la prima ondata dell’epidemia di Covit-19 si è placata.

La rotta marittima ha operato la navigazione italiana da allora, lanciando di recente il primo viaggio nel Regno Unito di oltre un anno.

Chi voleva fare un viaggio dagli Stati Uniti ha dovuto sospendere i propri piani a causa dell’epidemia, ma c’è speranza all’orizzonte.

La maggior parte delle navi è in attesa dell’approvazione del CDC. Dall’ottobre dello scorso anno, la società ha emesso una serie di requisiti e linee guida crescenti sotto forma di ordini di navigazione condizionati.

Francesca Street ha contribuito a questa storia