Giugno 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I 75 anni di Leonardo: il filo conduttore dello sviluppo tecnologico

I 75 anni di Leonardo: il filo conduttore dello sviluppo tecnologico

Settantacinque anni di storia dell’industria aerospaziale, della difesa e della sicurezza italiana, dei suoi mercati, delle sue tecnologie e delle sue persone. Settantacinque anni di sviluppo economico, sociale e culturale hanno servito il nostro Paese e le nostre comunità. Perché la storia di Leonardo, fondata il 18 marzo 1948 con il nome di Finmeccanica, è il filo conduttore che attraversa lo sviluppo dell’industria manifatturiera italiana dalla fine della seconda guerra mondiale. La chiave originale di interpretazione di questi tre quarti di secolo è data nel volume “Leonardo. Motore industriale frontiera tecnologica dell’Italia“,”Leonardo: motore industriale italiano e frontiera tecnologica”), A cura dell’inviato de Il Sole 24 Ore Paolo Brico e pubblicato da El Molino.

Come dice Brico nel nuovo libro, “Leonardo è espressione della sua epoca, l’era della globalizzazione e del capitalismo high-tech, nonché dell’era dell’Italia, che contribuisce in modo fondamentale alla fisiologia dell’industria del PaeseCinque momenti chiave da 75 anni di storia aziendale Tutti condividono la stessa costante: La presenza di tecnologie strategiche per lo sviluppo industriale dell’Italia e dei Paesi partner. Il primo momento, nel 1948, coincise con gli esordi del Paese nell’industria elettrotermica e meccanica e nella cantieristica navale, guidata dall’Istituto Italiano per la Ricostruzione Industriale (IRI) e protagonista della ricostruzione postbellica del Paese.

Lancia il rivestimento REX. Cantieri Navali Ansaldo, Genova, 1931

Poi, tra gli anni ’60 e ’80, si è puntato su industria aeronautica ed emergente industria elettronica Da un lato, dall’altro, il mercato di massa delle automobili dopo l’industria cantieristica è stato separato. La fine degli anni ’90 ei primi anni del nuovo millennio videro il consolidamento Aerospazio, difesa e sicurezza Industrie in Italia, contrassegnate dopo il 2005 da Espansione internazionale nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Polonia. Dalla fine del 2013 sono seguite razionalizzazioni e riorganizzazioni patrimoniali una società Per soddisfare i requisiti di competitività e capacità di investimento, fattori essenziali per puntare su linee di business innovative e percorsi tecnologici.

READ  Sintesi del presidente del Forum delle principali economie sull'energia e il clima tenuto dal presidente Joe Biden