Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Ho bisogno di un test COVID-19 se sono stato vaccinato?

Ho bisogno di un test COVID-19 se sono stato vaccinato?

No, puoi saltare l’esame di routine, con alcune eccezioni.

Le ultime linee guida dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie affermano che non è necessario essere testati o messi in quarantena se si è stati completamente vaccinati, anche se si è stati esposti a qualcuno che è malato. L’eccezione è se sviluppi sintomi di COVID-19 come febbre, tosse e affaticamento.

Le linee guida aggiornate riflettono studi recenti che dimostrano che le persone vaccinate hanno un rischio minimo di malattie gravi. Anche se vieni infettato, avrai meno probabilità di diffonderlo ad altri e qualsiasi sintomo sarà probabilmente più lieve.

Di conseguenza, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) affermano che anche le persone vaccinate possono essere escluse dallo screening di routine sul posto di lavoro, sebbene molte aziende non tengano traccia dello stato di vaccinazione dei dipendenti. Lo screening è ancora raccomandato per le persone che lavorano o vivono in rifugi o carceri per senzatetto, a causa dell’alto rischio di un’epidemia.

Le linee guida ergonomiche non si applicano nemmeno a medici, infermieri e altri operatori sanitari, i cui datori di lavoro potrebbero ancora aver bisogno del test. Le linee guida possono variare in base al paese.

I cittadini statunitensi di ritorno dall’estero devono comunque risultare negativi al COVID-19 prima di imbarcarsi sui voli di ritorno, indipendentemente dal loro stato di vaccinazione. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) affermano che chiunque risulti positivo al COVID-19 dovrebbe continuare a isolarsi per 10 giorni.

Con l’aumento delle vaccinazioni, molti esperti si aspettano che il CDC faciliti le linee guida sui test, anche per le persone vaccinate con sintomi. Gli esperti affermano che molti raffreddori e virus possono causare sintomi simili a COVID-19, che potrebbero portare a una raffica di test non necessari in autunno.

READ  Scopri i segni dell'attività geologica su Venere

“Mentre corriamo per aprire un backup, tutta una serie di infezioni che non testiamo regolarmente causerà gli stessi sintomi”, ha affermato la dott.ssa Rebecca Wurtz dell’Università del Minnesota. “Dovresti lavarti le mani e stare a casa lontano dal lavoro, ma non devi perdere la mano per fare il test”.

___

AP risponde alle tue domande sul coronavirus in questo una serie. Invialo a: FactCheck@AP.org. Leggi di più qui:

I vaccini COVID-19 possono influenzare il mio ciclo mestruale?

Quanto dura la protezione dai vaccini COVID-19?

I datori di lavoro possono rendere obbligatoria la vaccinazione contro il coronavirus?