Dicembre 9, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Guarda il suo libro di legge dopo la parodia del rugby italiano

mercoledì 02 marzo 2022 20:30

Epalahame Faiva è stato inviato in Italia domenica, il che significa che l’Italia ha dovuto giocare con 13 uomini a causa di una strana stranezza nel libro delle leggi. (Photo by David Rogers / Getty Images)

La vittoria a sei nazioni dell’Irlanda sull’Italia domenica ha visto una fine ufficiale, giusta per legge, ma ha praticamente rovinato il gioco del rugby.

Ecco due regole che il World Rugby deve affrontare prima della Coppa del Mondo del prossimo anno e cosa è andato storto:

Sostituisci il cartellino rosso

La giornata dell’Italia è sembrata un po’ rovinata al 9′ contro l’Irlanda, con il tallonatore Gianmarco Luccesi uscito infortunato e sostituito da Ebalaheim Fiva.

Dieci minuti dopo, tuttavia, Fayewa è stato espulso a seguito di una perfetta decisione del cartellino rosso dell’arbitro Nika Amashukeli. Ciò causò problemi all’Italia, che di conseguenza fu costretta a ridursi a 13.

Secondo le regole del rugby, quando una squadra perde due giocatori di prima linea dalla stessa posizione, uno deve perdere il giocatore in più per rifiutare qualsiasi vantaggio derivante dall’andare in mischia senza una partita e portare giocatori in più a causa di un infortunio e di una partita fuori luogo . Ancora.

La regola è stata usata correttamente, ma per un errore di un pioniere l’Italia ha giocato 60 minuti su soli quattro terzini. L’Irlanda ha vinto 57-6.

Tale restrizione è stata modificata dopo la famigerata partita di 100 minuti tra Francia e Galles nel 2017, in cui c’erano accuse secondo cui le squadre avrebbero imbrogliato gli ufficiali a causa di infortuni ai giocatori in prima linea per evitare la mischia completa.

Il destino esiste per un motivo, ma un infortunio così contundente, uno spostamento del gomito – importante in prima fila – e un cartellino rosso, non dovrebbero essere una punizione del genere.

READ  Italia: Ministero dell'Ambiente - Il Primo Ministro mette il cambiamento climatico al centro dell'agenda del governo istituendo una Internazionale

Il marchio chiama

Una delle cose più fastidiose quando guardi una partita di rugby? Quando la tua squadra mette in campo uno straordinario calcio di gara per la difesa, prendilo e chiama il segno all’interno della propria area di 22 metri, riducendo così tutta la pressione sul giocatore.

Le squadre dovrebbero essere premiate per i calci, mentre la sicurezza dovrebbe essere penalizzata per consentire che i calci si svolgano senza pressione.

Questa legge, ovviamente, deve essere adeguatamente arbitrata perché i kick chase possono portare a grandi vincite e devono essere mantenuti legali.

Protocollo HIA

Quando i giocatori sono storditi a seguito del contatto diretto con la testa, spesso vediamo che verrà valutato il trauma cranico, ma per quanto riguarda l’altro giocatore?

A Thomas Francis è stato inizialmente permesso di tornare a giocare nonostante fosse completamente sbalordito. Sia il bloccante che l’attaccante devono essere controllati.

Il rugby è uno sport pericoloso e anche quando si dice che non si infortuna, è molto importante che i giocatori siano curati.