Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gore University in Italia per studiare l’estensione dell’ag statale

Gore University in Italia per studiare l’estensione dell’ag statale

L’Italia è la patria dell’università che insegna da oltre un millennio, ma un gruppo di accademici siciliani si è trovato incuriosito da un concetto di apprendimento tipicamente americano, vecchio di 110 anni.

All’inizio di giugno, il Dipartimento di Agricoltura del Sistema dell’Università dell’Arkansas ha firmato un memorandum d’intesa con l’Università di Enna, in Sicilia. A Little Rock erano presenti anche rappresentanti dell’Università e della città di Enna per firmare un accordo di gemellaggio.

L’agricoltura, in particolare i suoi cereali, è una parte importante della storia e della storia sia di Enna che di Korey. Kore è il nome della mitologica Persefone, figlia della dea del grano Demetra, che fu rapita da Ade negli inferi. A Purana, Enna è il luogo dove è avvenuto il rapimento.

La delegazione ha ascoltato John Anderson, direttore del Cooperative Extension Service, sulle operazioni di concessione di terreni, Ron Rainey, assistente vicepresidente dell’agricoltura, sulle tendenze del sistema alimentare negli Stati Uniti, e l’economista Ryan Lowe sui cereali antichi.

Il sistema di concessione della terra negli Stati Uniti è composto da tre parti: insegnamento, ricerca ed estensione. In Arkansas, queste aree sono gestite dal Dale Bumpers College of Agriculture, Food and Life Sciences, dall’Arkansas Agricultural Experiment Station e dal Cooperative Extension Service.

Il concetto di concessione della terra risale ai tempi di Abraham Lincoln, che immaginò un sistema educativo che avrebbe portato nuove scoperte e ampliato la conoscenza in tutti gli angoli della nazione.

La spiegazione di Andersen del ruolo dell’estensione nella concessione della terra e della sua storia nel trasferimento della tecnologia della conoscenza ha entusiasmato il pubblico italiano. L’estensione appartiene agli Stati Uniti, ha detto.

READ  Renzo Rosso, OTB presenta la campagna Made in Italy Fashion - WWD

“Nessun altro ha questo. Non lo diamo per scontato”, ha detto Anderson. “Anche se non possiamo ottenere ciò che abbiamo avuto per 100 anni, vogliamo trovare modi per aiutare altri paesi a ottenere alcuni dei vantaggi della rete di estensione”.

“Abbiamo un buon sistema di insegnamento e di ricerca, ma nessun ampliamento”, ha detto Liberia La Porta, ministro delle finanze economiche di Gore.

I delegati hanno ritenuto che l’estensione fosse più appropriata per Gore, un’università privata fondata nel 2004. La delegazione ha paragonato Cora alle antiche università italiane di Bologna e Padova, fondate rispettivamente nel 1088 e nel 1222.

Corre “è un’università giovane, quindi penso che sia facile cambiare qualcosa o pensare a qualcosa di nuovo”, ha detto María Bola La Garia, direttrice dell’Università Corre e del Consorzio Turismo e Cultura Corre Sicilia. “Corey potrebbe essere una buona università per fare un esperimento su questo.”

Lo scopo dell’accordo tra il Nucleo e la Divisione dell’Agricoltura è quello di intraprendere “cooperazione internazionale nella ricerca e nell’istruzione”, compresi progetti di ricerca congiunti, conferenze di docenti e scambi di studenti, docenti e ricercatori, nonché rapporti di ricerca e altro materiale accademico. .

L’accordo quinquennale non prevede impegni finanziari per nessuna delle parti, ma consente a ciascuna organizzazione di ricevere finanziamenti per sostenere progetti di cooperazione.

L’accordo rappresenta la prima partnership statunitense per un’università Gore.

Per conoscere i programmi di estensione in Arkansas, contattare un agente locale del Cooperative Extension Service o visitare il sito www.uaex.uada.edu.

Mary Hightower lavora al Dipartimento di Agricoltura dell’Università dell’Arkansas.