Ottobre 24, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Google Maps ora mostra quanto è occupata ogni vagone della metropolitana di New York

Google Maps ora mostra quanto è occupata ogni vagone della metropolitana di New York
  • Google Maps sta testando una nuova funzionalità che indica agli utenti quali veicoli di transito sono i più trafficati.
  • Google ha affermato nell’aggiornamento del prodotto che la funzione è attualmente disponibile solo a New York e Sydney.
  • Arriva mentre Google sta espandendo la sua funzione di previsione della folla dal vivo in più di 100 paesi.

Google Maps può mostrare agli utenti di New York e Sydney quanto sono occupati i singoli autobus prima di salire a bordo di un treno o della metropolitana.

Google ha annunciato mercoledì in a Aggiornamento del prodotto Stanno provando una nuova funzionalità che consente agli utenti di vedere i dati sulla folla in tempo reale su ogni veicolo di transito in modo che possano sedersi in uno spazio meno affollato.

Il gigante della tecnologia ha affermato che alla fine più città potranno accedere alla funzione, che è supportata da agenzie come Long Island Rail Road e Transport for New South Wales.

Gli utenti possono controllare l’affollamento di ogni furgone su Google Maps se vedono la parola “live” sopra un’immagine che indica l’area meno affollata del treno o della metropolitana. Se il veicolo di transito nella foto è blu e numerato, secondo Google ci saranno più posti disponibili.

Screenshot dell'immagine di Google della funzione di congestione live di Google Maps

Congestione in tempo reale su Google Maps a livello di auto in transito a Sydney e New York

Il Google


La nuova funzione arriva come Google annunciare Espande le previsioni di congestione in tempo reale a più di 10.000 agenzie di transito in più di 100 paesi.

Ciò fornisce agli utenti previsioni in tempo reale sul numero di posti liberi su un treno, autobus o metropolitana. Nell’app, gli utenti possono vedere una descrizione se la linea è “più occupata del solito” o “non troppo occupata”.

Il Google È stato lanciato per la prima volta Congestione prevista nel 2019 e deciso Raccogli il servizio a giugno 2020 È qui che il distanziamento sociale nella pandemia di coronavirus è diventato un problema.

READ  Gli utenti beta di Windows 11 possono iniziare a testare le app Android