Maggio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Google manterrà il tracker degli annunci Android fino al 2024 – Finanza – Mobilità

Google manterrà il tracker degli annunci Android fino al 2024 - Finanza - Mobilità

Google ha dichiarato mercoledì che continuerà a monitorare la tecnologia sui suoi telefoni Android su cui gli inserzionisti fanno affidamento per almeno due anni, allentando le speculazioni sui suoi piani dopo che Apple ha contrastato l’industria pubblicitaria limitando uno strumento simile.

Google ha affermato che avrebbe fornito “avviso sostanziale” prima di annullare ciò che è noto come AdId. Ma inizierà immediatamente a ricevere feedback sulle alternative proposte, che secondo Google mirano a proteggere meglio la privacy degli utenti e a frenare la sorveglianza segreta.

Inserzionisti, produttori di app e centinaia di piccole società di tecnologia pubblicitaria si aspettavano modifiche ad AdId dopo che Apple lo scorso aprile ha costretto i produttori di software a richiedere l’autorizzazione dell’utente per tenere traccia del comportamento su più app attraverso il suo strumento comparabile, chiamato IDFA.

Meta Platforms Inc, proprietaria di Facebook, ha dichiarato questo mese che prevede di perdere $ 10 miliardi di vendite di annunci quest’anno a causa dell’inversione di tendenza di Apple ed è una delle numerose società che riportano i risultati della mossa. IDFA e AdId aiutano a identificare gli annunci pertinenti e identificare gli acquisti successivi. Ma con gli utenti che rifiutano di essere tracciati, gli inserzionisti riducono la spesa.

Google e Apple, che realizzano il duello dei sistemi operativi utilizzati nella maggior parte degli smartphone e tablet del mondo, hanno subito negli ultimi anni pressioni da parte delle autorità di regolamentazione e delle nuove leggi per offrire agli utenti un maggiore controllo sulle app di dati che raccolgono.

Google ha affermato che lavorerà con produttori di app come Snap e Activision Blizzard per progettare strumenti che supportino il targeting degli annunci e la registrazione dei clic limitando l’accesso alle informazioni personali.

READ  E3 2021: Xbox rivelerà Halo: Infinite Multiplayer all'evento?

Una precedente mossa di Google per sbarazzarsi della tecnologia di tracciamento nel suo browser Chrome entro la fine del 2023 ha portato alcuni dei concorrenti della tecnologia pubblicitaria dell’azienda a presentare un reclamo alle autorità garanti della concorrenza.

La scorsa settimana, Google ha finalizzato un accordo per far monitorare il progetto Chrome al regolatore antitrust del Regno Unito. Google ha affermato che applicherà i principi dell’accordo, incluso il trattarsi come qualsiasi concorrente, al business Android.