Novembre 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gli Stati Uniti invitano Taiwan al vertice sulla democrazia, facendo arrabbiare la Cina mentre continua la tensione diplomatica

Il governo degli Stati Uniti ha invitato Taiwan a un vertice internazionale il mese prossimo, facendo arrabbiare i funzionari cinesi.

L’invito di Taiwan al vertice sulla democrazia è stato annunciato martedì quando il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha pubblicato l’elenco degli invitati.

Ci sono 110 partecipanti nell’elenco degli invitati per l’evento virtuale del 9 e 10 dicembre, inclusa l’Australia.

Il vertice mira a contribuire a fermare il declino democratico e l’erosione dei diritti e delle libertà in tutto il mondo.

L’elenco non include la Cina o la Russia.

Il ministero degli Esteri di Taiwan ha affermato che il governo sarà rappresentato dal ministro del Digitale Audrey Tang e da Hsiao Bi-Kim, ambasciatore de facto di Taiwan a Washington.

“Invitare il nostro Paese a partecipare al Summit sulla democrazia è un’affermazione degli sforzi di Taiwan per promuovere i valori della democrazia e dei diritti umani nel corso degli anni”, ha affermato il ministero.

L’appello di Taiwan arriva in un momento in cui la Cina sta intensificando la sua pressione sui paesi per ridurre o tagliare i legami con l’isola.

La Cina rivendica l’isola autonoma come parte del suo territorio, ma il governo di Taiwan ha ripetutamente affermato che Pechino non ha il diritto di parlare in suo nome.

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian ha affermato che Pechino “si oppone risolutamente” all’invito degli Stati Uniti a Taiwan a partecipare al vertice.

“Le azioni degli Stati Uniti dimostrano solo che la democrazia è solo una copertura e uno strumento per far avanzare i propri obiettivi geopolitici, opprimere altri paesi, dividere il mondo e servire i propri interessi”, ha affermato.

Le forti differenze su Taiwan sono continuate durante un incontro virtuale all’inizio di questo mese tra Biden e il presidente cinese Xi Jinping.

Reuters

READ  I genitori hanno avvertito dopo che il bambino ha risucchiato il filtro della vasca idromassaggio