Luglio 4, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Garmin Edge 1040 Solar sfrutta il sole per 100 ore di operatività dichiarata

Garmin Edge 1040 Solar sfrutta il sole per 100 ore di operatività dichiarata

I computer abilitati GPS di fascia alta di solito spremono la batteria da qualche parte nelle vicinanze per 15-20 ore, più che sufficienti per la maggior parte degli utenti medi. Ma se sei un corridore di lunga distanza e hai bisogno di molto di più, si dice che il nuovo Edge 1040 Solar di Garmin duri fino a 100 ore, grazie ai pannelli solari integrati che aiutano ad alimentare la batteria ricaricabile integrata mentre guidi .

Tuttavia, ci sono alcuni avvertimenti a questa affermazione. Garmin afferma che Edge 1040 Solar dovrebbe funzionare in modalità Risparmio batteria e questo numero presuppone un certo livello di intensità della luce solare. Tuttavia, anche se le affermazioni di Garmin sono estremamente imprecise, c’è ancora abbastanza tempo di attività per qualcosa come un percorso di 350 miglia di un Unbound Gravel XL, o anche un brevetto come il Paris-Brest-Paris, senza dover collegare l’unità a una centrale elettrica esterna .

Non hai bisogno di molto tempo di attività? Garmin offre un’unità simile senza tecnologia di ricarica solare chiamata Edge 1040.

Entrambi i nuovi modelli Edge 1040 includono anche l’ultima “tecnologia GNSS multi-banda” di Garmin per un posizionamento e una copertura più accurati, che può essere particolarmente utile quando c’è una scarsa linea di vista per i satelliti in orbita, come nelle aree urbane Dense, montuose, o copertura di alberi pesanti. Ci sono anche caratteristiche più specifiche per il ciclismo, come una funzione di allenamento integrata che fornisce suggerimenti in base ai punti di forza e di debolezza inseriti e agli obiettivi di potenza consigliati.

Come con altre unità Garmin di fascia alta che sono arrivate in precedenza, i motociclisti possono anche ricevere una varietà di suggerimenti sulle prestazioni sullo schermo, come VO2 Max, promemoria per mangiare e bere, suggerimenti sui tempi di recupero, valutazioni su quanto bene “ri- adattarsi al calore e” e/o all’altitudine. E se stai seguendo un percorso, ClimbPro fornirà dati visivi sullo schermo per la distanza di salita e la pendenza rimanenti.

READ  Chronic Shedder rimandato indietro nella quarantena dell'hotel

Essendo il più grande modello GPS per ciclismo di Garmin, l’Edge 1040 fa molto affidamento sulle proprie capacità di navigazione, con percorsi basati sui più diffusi (basati sui dati Garmin Connect originali dell’azienda, non su Strava o su un altro fornitore di terze parti) e integrazione con Trailforks per l’uso in mountain bike .

Naturalmente, i nuovi modelli Garmin Edge 1040 sono compatibili con gli accessori Varia esistenti (come quelli nuovi Modulo radar e telecamera Varia RCT715) e fornisce notifiche sullo schermo per cose come chiamate, messaggi di testo e avvisi meteo.

Si spera che non ti perderai mai nel deserto per più di 100 ore, ma supponendo che tu abbia provviste, una visione chiara del cielo e alcune mappe precaricate, il Garmin Edge 1040 Solar dovrebbe durare abbastanza a lungo da farti uscire da lì.

Tuttavia, forse la cosa più interessante è – finalmente! – Possibilità di trasferire le impostazioni da un altro dispositivo Edge in modo da non dover riconfigurare tutti gli schermi, i sensori e i tipi di corsa. Il vecchio Edge è impostato come desideri? non preoccuparti; Ora l’app associata copierà queste impostazioni anche sul nuovo Edge.

Non abbiamo ancora uno dei nuovi modelli Edge 1040 a disposizione per il test, ma dovremmo averne uno da un giorno all’altro. Nel frattempo, è ora disponibile per la vendita. L’Edge 1040 Solar viene venduto a $ 750, l’Edge 1040 non solare è $ 600 (prezzi per altre regioni da confermare).

Maggiori informazioni possono essere trovate su www.garmin.com.