Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Frankie Dettori è fiducioso che il pilota possa riprendersi da una potenziale divisione tra John e Teddy Gosden | Notizie sulle corse

Peter Borrell, il business manager di Frankie Dettori, si aspetta che il famoso italiano esca a combattere se il suo rapporto professionale con John e Teddy Gusden dovesse finire.

Dopo aver riscosso un enorme successo insieme nel corso degli anni, ci sono stati chiari segni di tensione al Royal Ascot la scorsa settimana, con Josden che ha pubblicamente criticato Dettori dopo il suo viaggio allo Stradivarius, che è arrivato terzo nella sua corsa alla quarta vittoria della Gold Cup.

La sconfitta di misura di The Queen’s Saga al successivo Britannia Stakes ha esacerbato la situazione prima di dare una gradita spinta all’impressionante successo di Inspiral nella gara del podio di venerdì.

immagine:
Kyprios (cappello rosso) vince la Ascot Gold Cup, battendo Mojo Star e Stradivarius

Tuttavia, Dettori non è stato ammonito per guidare nessuno dei tre corridori del Team Gosden a Newmarket sabato, nonostante fosse sul corso di luglio da condividere con il Lezoo allenato di Ralph Beckett sul Memorial Empress Fillies Stakes di Maureen Brittany, di proprietà del suo amico Mark. Chan.

Senza alcun commento da parte di Clarehaven Stables, “Siamo all’oscuro e cerchiamo risposte come tutti gli altri”, ha detto Borrell all’agenzia di stampa palestinese giovedì.

Secondo quanto riportato, Dettori incontrerà la squadra di Gosden venerdì e, indipendentemente dall’esito di qualsiasi discussione, Borrell è sicuro che Dettori tornerà.

Inspiral ottiene un impressionante podio
immagine:
Inspiral ottiene un impressionante podio

“Domenica corre a Istanbul e sabato ha girato Newmarket. Sono sicuro che ci saranno molte persone che non lo vedrebbero seduto nella sala di pesatura e molto contente della sua situazione”, ha detto al Daily di Nick Luck Podcast.

READ  Tottenham Hotspur vs Roma in diretta e come guardarla: Jose Mourinho e Antonio Conte a rilanciare la rivalità

“È molto eccitato. Sappiamo che abbiamo avuto molti alti e molti bassi ed è allora che è più pericoloso: uscirà per combattere. È molto più forte di quanto la gente pensi”.

Borrell spera che Josden e Dettori possano risolvere amichevolmente le loro divergenze, aggiungendo: “Conosco John da molto, molto tempo e non vedo che nessuna relazione venga disturbata in questo modo.

“Se c’è una fine, spero solo che sia pulita e poi tutti possano entrare nella stanza e continuare a parlarsi perché non ha senso avere un disaccordo o una ricaduta – se è finita, è finita”.