Maggio 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Film Society: Made in Italy è il road movie più atteso

Film Society: Made in Italy è il road movie più atteso

La scorsa settimana ho dato un’occhiata ad alcune delle ultime offerte su Amazon Prime, e ci atterremo e inizieremo questa settimana.

Chiunque guardi i film recenti di Liam Neeson potrebbe aspettarsi una serie di vittime, non un mini-dramma leggero, ma il Made in Italy premia la tendenza Neeson interpreta un artista, Robert Foster, che ha rapporti instabili con il figlio del gallerista, Jack.

Quando improvvisamente Jack ha bisogno di soldi, decide di vendere una vecchia casa di famiglia in Italia.

Crea un mix prevedibile di road movie, trucchi per la rigenerazione e possibilità di nuovi inizi ovunque.

Jack interpreta il vero figlio di Neeson, Michael Richardson, e anche se il film non ha mai bisogno di essere ambientato, la scena è stupenda e potrebbe essere la più vicina all’Italia per 12 mesi.

È gratuito per i membri Prime e tutti dovrebbero aspettare che sia gratuito altrove.

Quando si parla di drammi leggeri da aspettarsi in un’atmosfera straniera, molti ricorderanno il meraviglioso film svedese A Man Called Ove del 2015, basato su un romanzo di Frederick Bachmann.

Altri romanzi dei suoi romanzi sono stati adattati in un film disponibile su iPlayer, “Britt Marie Was Here”, che non era bello ma era comunque molto interessante.

Nuovi inizi appaiono di nuovo quando la nostra eroina, Brett Marie, lascia il marito per molti anni e assume il ruolo di leader dei giovani in un piccolo centro di intrattenimento in Svezia.

Completamente ineleggibili, i suoi stoici vincono la giornata e aiutano la squadra di calcio del centro, composta da giovani mascalzoni, a vincere una cosa o l’altra.

Britt Marie Was Here ha più una sensazione per un dramma televisivo ben fatto che per un film, ma è abbastanza divertente da passare 90 minuti, e vale la pena guardare qualsiasi film con una donna di 63 anni nel ruolo principale.

READ  Il regista cinese Yi Zhou sviluppa una serie TV, un film basato sulla regina d'Italia, Marie Jose