Giugno 12, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Fauci dice che il Covid è venuto dalla grotta dove caddero i minatori nel 2012

Dott. Anthony Fauci Si ritiene che sia “del tutto concepibile” che il COVID-19 abbia avuto origine da un virus che ha ucciso tre minatori dopo aver visitato una grotta infestata da pipistrelli in Cina nel 2012.

Il coronavirus che ha ucciso i minatori nel 2012 è il più vicino conosciuto al SARS-CoV-2, il virus responsabile del COVID-19. Giovedì, Fauci ha invitato la Cina a rilasciare le cartelle cliniche dei minatori, così come quelle dei ricercatori dell’Istituto di virologia di Wuhan (WIV). Il giornale di Wall Street Una malattia sconosciuta simile al COVID è stata segnalata il mese scorso a novembre 2019.

“Vorrei vedere le cartelle cliniche di tre persone che avrebbero contratto la malattia nel 2019”, ha detto Fauci al quotidiano. Financial Times. “Si sono davvero ammalati e, se sì, di cosa si sono ammalati?… Lo stesso con i minatori che si sono ammalati anni fa… Cosa dicono le cartelle cliniche di queste persone?”

“era lì [a] “Il virus in queste persone?” “Cos’era? È abbastanza concepibile che le origini di Sars-Cov-2 siano state in quella grotta e abbiano iniziato a diffondersi naturalmente o siano passate attraverso il laboratorio”, ha aggiunto.

Fauci, capo Joe BidenIl capo consulente medico e direttore di lunga data del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) ha continuato dicendo che ancora non pensa che il virus che fuoriesce da un laboratorio sia la spiegazione più plausibile per l’emergere di COVID-19.

“Ho sempre pensato che l’alta possibilità, data l’esperienza che abbiamo avuto con SARS, MERS, Ebola, HIV, influenza aviaria, pandemia di influenza suina nel 2009, fosse che il virus fosse saltato”, ha detto Fauci. Ma dobbiamo continuare a indagare fino a quando non verrà stabilita una possibilità”.

READ  La contea di Santa Clara esamina le presunte molestie al sito di vaccinazione di Levi's - NBC Bay Area
Il dottor Anthony Fauci ha dichiarato giovedì che è “del tutto plausibile” che il COVID-19 abbia avuto origine da un virus sconosciuto che si ritiene abbia ucciso tre minatori cinesi nel 2012. Fauci è stato fotografato durante un’audizione del sottocomitato per gli stanziamenti del Senato a Washington, D.C. il 26 maggio 2021 .
Stephanie Reynolds/Getty Images

Sebbene le indagini continuino e le origini del virus rimangano poco chiare, la teoria delle fughe in laboratorio ha guadagnato terreno nelle ultime settimane, sebbene in precedenza fosse stata respinta da alcuni come teoria della cospirazione. La conferma che i lavoratori del laboratorio WIV abbiano contratto il COVID-19 prima che comparissero i primi casi noti aumenterebbe sicuramente la possibilità che SARS-CoV-2 possa sfuggire dal laboratorio.

I campioni di quattro dei sei minatori cinesi che hanno contratto la malattia dopo aver visitato la grotta nel 2012 sono stati testati per SARS-CoV-2 nel 2020 e sono risultati negativi. Tuttavia, è possibile che i minatori abbiano contratto un virus correlato. RaTG13, il più vicino noto al SARS-CoV-2, era uno dei numerosi coronavirus che i ricercatori cinesi hanno successivamente scoperto nella grotta.

La conoscenza che i minatori sono morti di una malattia simile alla SARS potrebbe non essere venuta alla luce se non fosse stato per il lavoro di un gruppo di ricercatori online che si fa chiamare DRASTIC, o il gruppo di ricerca indipendente radicale e decentralizzato che studia COVID-19, come Precedentemente citato di NEWSETTIMANA.

Sebbene il direttore del WIV, Shi Jingli, abbia affermato che gli uomini sono morti a causa di un fungo della grotta, il gruppo ha scoperto che i minatori erano risultati positivi agli anticorpi simili alla SARS dopo un’ampia ricerca in un database cinese di riviste accademiche.

READ  Illuminando le oscure età cosmiche

La richiesta di Fauci alla Cina di rilasciare cartelle cliniche ha suscitato una reazione negativa da parte dei suoi critici. Jason Miller, ex presidente Donald TrumpUn consulente e portavoce si chiedeva perché Fauci non avesse “richieduto questo prima” in un tweet insieme a un link a Financial Times Articolo – merce.

quella MSNBC Un’intervista a cui Fauci ha partecipato lo stesso giorno, in cui ha affermato che era “ovviamente nell’interesse della Cina” scoprire anche l’origine del COVID-19. ha portato a un contraccolpo. I critici hanno sottolineato che se si scopre che il virus è sfuggito al WIV, la Cina probabilmente trarrà vantaggio dal blocco delle sue origini.

NEWSETTIMANA Ho contattato NIAID per un commento.