Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Europa/Italia: “Ritorno al COMIGI: Mission Restart from the Future”, al via il 22 aprile il Convegno di Misio Giovanni

Europa/Italia: “Ritorno al COMIGI: Mission Restart from the Future”, al via il 22 aprile il Convegno di Misio Giovanni

ROMA (Agenzia Fides) – L’incontro con il Santo Padre aprirà l’atteso incontro della VI edizione del CO.MI.GI, conferenza missionaria giovanile che torna quest’anno dopo una “sospensione forzata” disposta dall’epidemia. “Ritorno ai Comigi: la missione riparte dal futuro”, è il titolo di un progetto avviato il 22-25 aprile 2022 presso la Fraterna Domus di Sacrofono, alle porte di Roma, dove l’ultimo CO.MI.GI. Tenuto nel 2018.
«Volevamo ricominciare da Roma, dall’incontro con il Papa, perché siamo tornati al sassofono – spiega Giovanni Rocca, Segretario Nazionale di Misio Giovanni.
CO.MI.GI, organizzata da Missio Giovanni in collaborazione con le organizzazioni missionarie. È un evento in cui i giovani ei loro animatori si riuniscono per rinnovare il loro impegno nell’opera mondiale della Chiesa. È un’opportunità per formare e discutere questioni chiave di importanza globale, tra cui la protezione del pianeta, le disuguaglianze, le culture e gli incontri interreligiosi. Il 22 aprile, dopo l’incontro con il Papa, che apre ufficialmente l’incontro, lo stesso pomeriggio i giovani andranno al sacramento, dove rimarranno fino al 25 aprile.
Queste giornate saranno scandite da riflessione, preghiera, laboratori e momenti armoniosi, compresi gli aperitivi in ​​piazza caratterizzati da conversazioni tra grandi e piccini.
“CO.MI.GI. 2022 sarà un altro evento straordinario, in quanto segnerà oggi il 50° compleanno del Movimento giovanile missionario delle Pontificie Opere Missionarie, attraverso Misio Giovanni – Giovanni Rocca – due anni dopo, Gov. E spingiamoci verso un nuovo slancio missionario che si confina all’interno dei confini esistenziali, e celebreremo il Giubileo dei Giovani Missionari. Tra i partecipanti al Co.MI.GI Marcia, Marco e Miriam le cui storie e testimonianze possono essere ascoltate sul canale youtube della Fondazione Missio.
«Il nostro è fatto di fratellanza, vicinato, gesti, cordialità, e non vediamo l’ora di incontrarci e condividere l'”uscita” che ci contraddistingue – conclude il segretario nazionale di Misio Giovanni – Sappiamo di dover essere vigili. Indica un ottimo “ripartire” nel contesto dell’impegno della Chiesa italiana per l’invio in missione. (EG) (Agenzia Fides 2/4/2022)


Condividere: