Gennaio 27, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Esclusivo! Chintan Pandya: il regista italiano Pino di Buduo mi ha invitato a partecipare all’opera di Shakespeare “Molto rumore per niente” | Gujarati Film News

Esclusivo!  Chintan Pandya: il regista italiano Pino di Buduo mi ha invitato a partecipare all'opera di Shakespeare "Molto rumore per niente" |  Gujarati Film News
Chintan Pandya è un famoso attore, scrittore e regista dell’industria dell’intrattenimento. È apparso nei film gujarati “The Advocate”, “Aavuj Raheshe” e “Laambo Rasto”, ed è stato anche visto nei film di Bollywood Made In China e nel primo ministro Narendra Modi. A parte questo, Pandya era un fan di Shakespeare e nel tempo ha portato un’immensa esperienza nelle opere di Shakespeare. Si è esibito a livello internazionale e ha rappresentato l’India su molte piattaforme internazionali. Ieri, nell’anniversario della nascita di Shakespeare, ha espresso il suo amore per i teatri e le opere teatrali che ha finora rappresentato in tutto il mondo.

Pandya ha dichiarato: “Sono stato scelto dal British Council come uno dei delegati ufficiali indiani al secondo più grande festival di teatro al mondo a Edimburgo. Nel 2019, il famoso regista italiano Pino di Bodo mi ha invitato a partecipare a Molto rumore per nulla di Shakespeare all’Union Shakespeare Festival. Lo spettacolo è stato rappresentato in due lingue: hindi e italiano. Mentre io e il mio gruppo di attori indiani ci siamo esibiti in inglese, e gli italiani hanno presentato la loro lingua madre. Anche se lo spettacolo è stato messo in scena su un palcoscenico internazionale , Ho aggiunto il sapore unico dell’hindi. Costumi tradizionali che includono Bhavai Garbas, musica popolare gujarati e indossavamo persino costumi tradizionali del Gujarat, tra cui Kediyas e Bandhanis. ”

Ha anche parlato della reazione del pubblico: “Il pubblico ha amato così tanto questo sviluppo unico dell’architettura indiana che lo spettacolo è stato accolto calorosamente ovunque è stato messo in scena. Anche i media l’hanno molto elogiato. Pertanto, mi assicuro sempre di non dimenticare le mie radici e riconoscere la cultura indiana in tutte le fasi. Sto facendo internazionale “.

READ  La pubblicità di Gucci attira Flak per aver usato le tigri, Carole Baskin del marchio di moda Slms di Netflix