Giugno 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Esclusiva: Italia e Intel scelgono il Veneto come regione preferita per il nuovo impianto di chip

Esclusiva: Italia e Intel scelgono il Veneto come regione preferita per il nuovo impianto di chip

Il logo Intel Corporation è visibile in un ufficio temporaneo durante il World Economic Forum 2022 (WEF) presso la località alpina di Davos, in Svizzera, il 25 maggio 2022. REUTERS/Arnd Wiegmann/file foto

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

  • Intel costruirà un sito di confezionamento e assemblaggio avanzato in Italia
  • Il successore di Draghi deve avere voce in capitolo prima che qualsiasi accordo venga finalizzato
  • Intel ha affermato che lo stabilimento italiano creerà 5.000 posti di lavoro

ROMA, 25 set. (Reuters) – Il governo uscente di Mario Draghi e Intel (INTC.O) hanno scelto la cittadina di Vicaccio, nel Veneto nord-orientale, per una nuova fabbrica di chip multimiliardari in Italia. La cosa ha detto.

L’investimento di Intel in Italia fa parte di un piano più ampio che il produttore di chip statunitense ha annunciato lo scorso marzo per investire 80 miliardi di euro (77,5 miliardi di dollari) nella creazione di capacità in tutta Europa nel prossimo decennio. leggi di più

Con un investimento iniziale di 4,5 miliardi di euro che dovrebbe aumentare nel tempo, Intel ha affermato che lo stabilimento italiano creerà 1.500 posti di lavoro e altri 3.500 tra fornitori e partner, con attività che inizieranno tra il 2025 e il 2027.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

La fabbrica italiana sarà un avanzato impianto di confezionamento e assemblaggio di semiconduttori, che utilizzerà nuove tecnologie per tessere interi chip dalle piastrelle.

Le fonti, che hanno chiesto di non essere nominate per la delicatezza della questione, hanno affermato che le parti avevano delineato un accordo dettagliato all’inizio di settembre, ma che nessun annuncio pubblico sarebbe stato fatto prima dei risultati delle elezioni generali di domenica.

READ  OMG, vorrei affittare quella casa: Lago di Como, Italia

Una portavoce di Intel ha rifiutato di commentare perché i negoziati sono in corso e riservati. Anche l’ufficio di Draghi ha rifiutato di commentare.

Situato vicino a Verona sulla strategica linea autostradale e ferroviaria del Brennero, Vicaccio è la scelta preferita da una breve lista di due siti nel Piemonte nord-occidentale.

Tra l’altro, il sito è ben collegato alla Germania e soprattutto alla città di Magdeburgo, dove Intel realizzerà due stabilimenti, di cui uno è stato aggiunto alle fonti.

Intel e il governo hanno inizialmente preso in considerazione siti nelle regioni Lombardia, Puglia e Sicilia.

Gli stretti collaboratori di Draghi mirano a impegnarsi in negoziati dietro le quinte con i loro successori per evitare il rischio che il nuovo governo italiano possa contestare l’accordo, ha affermato il popolo, aggiungendo che la scelta del sito è stata politicamente delicata.

I sondaggi prevedono che il gruppo nazionalista Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni emergerà come il favorito domenica e condividerà il potere con la Lega guidata dai suoi alleati Matteo Salvini e Forza Italia di Silvio Berlusconi.

Le fonti hanno rifiutato di fornire ulteriori dettagli, ma Reuters aveva precedentemente riferito che Roma era disposta a finanziare fino al 40% dell’investimento totale di Intel in Italia.

Il contributo del governo al piano di investimenti di Intel è qualcosa che deve essere condiviso con il prossimo governo prima che qualsiasi accordo venga formalizzato, con Draghi che probabilmente consentirà al prossimo governo di fare l’annuncio, ha affermato una delle fonti.

Roma è in trattative con la franco-italiana STMicroelectronics, i produttori di chip taiwanesi MEMC Electronic Materials Inc e TSMC (2330.TW) e Israeli Tower Semiconductor (TSEM.TA) per aumentare la produzione di chip nazionali.

READ  Bauhaus annuncia nuove date del tour in Italia, Germania e Stati Uniti

($ 1 = 1,0320 euro)

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Segnalazioni aggiuntive di Valentina Za ed Elvira Pollina; Montaggio di David Evans

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.