Giugno 7, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

EQTEC firma un contratto per progetti di termovalorizzazione in Italia

EQTEC ha firmato un accordo quadro di cooperazione con Poseidon LNG, una consociata dello specialista di gas naturale e combustibili verdi Bellelli, per sviluppare progetti puliti, RNG e idrogeno di scarto in Italia.

Quattro potenziali siti a Cremona, Nord Italia (impianti Colibri) sono stati selezionati come progetti iniziali, ciascuno in grado di convertire 100.000 tonnellate di rifiuti misti e biomasse in RNG e altri biocarburanti verdi.

PLH è l’operatore principale dei quattro impianti con altri team invitati per gli aspetti chiave dei progetti.

EQTEC è stata selezionata come partner esclusivo per la tecnologia del syngas attraverso la sua partnership esistente con il Wood Group del Regno Unito.

Altri membri del consorzio includono Linde, Alfa Laval e Chemprod.

Non è richiesto alcun contributo finanziario da parte di EQTEC, PLH è l’unico responsabile per garantire il finanziamento dei progetti.

EQTEC ha affermato di ricavare entrate da servizi di ingegneria di progetto, vendite di tecnologia, canoni di licenza e altri servizi a valore aggiunto, dimostrando al contempo le sue capacità in Italia e altrove.

L’amministratore delegato David Palumbo ha commentato: “Questo accordo consolida ulteriormente la posizione di EQTEC come azienda leader nella tecnologia del syngas all’interno di un consorzio di aziende globali leader con capacità complementari”.

“Il mercato dell’RNG in Europa mostra un potenziale di crescita significativo, con il continente che si sta muovendo per fissare le tariffe feed-in entro la fine dell’anno, e supportato dall’atteso annuncio di fondi sovrani europei per accelerare il finanziamento dei progetti.

“EQTEC sta già perseguendo diverse opportunità RNG ed è ben posizionata per acquisire nuove opportunità create dall’attuale slancio verso RNG.”

READ  A un anno dallo scoppio dell'infezione da virus corona, l'Italia sta affrontando un nuovo declino degli ospedali

Il presidente di Poseidon LNG Hub, Luigi Conte, ha aggiunto: “Abbiamo costruito e progettato il primo terminale galleggiante GNL al mondo e ora, con questa collaborazione con EQTEC, continueremo a esplorare le applicazioni da syngas a RNG da materie prime combustibili non fossili”.