Dicembre 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Ecomondo ha aperto i battenti | Ekomundo | Redazioni

Il mercato e le tecnologie innovative per lo sviluppo della green economy, le opportunità offerte dal NRRP e dal Green Deal europeo. La trasformazione ecologica prende forma e sostanza a Rimini per l’apertura della mostra Ecomondo e Key Energy 2021 del gruppo fieristico italiano, che fino a venerdì 29 ottobre vedrà in Fiera oltre mille marchi e un’agenda di 220 accordi politici, scientifici ed economici, per più di 500 ore di Discussione e dibattito tra esperti internazionali su temi legati all’economia circolare e alle energie rinnovabili.
Le due presentazioni, punti di riferimento internazionali per l’economia circolare e le energie rinnovabili, si sono aperte con la cerimonia di apertura, che ha visto i saluti del Presidente IEG, Lorenzo Canoni, e del Sindaco di Rimini Jamil Sadiqulfad, seguiti dagli interventi della Senatrice Barbara Florida, Sottosegretario Stato per la Pubblica Istruzione, SE Ilaria Fontana, Sottosegretario di Stato per la Trasformazione Ambientale e Assessore Regionale all’Ambiente dell’Emilia-Romagna per la Difesa dell’Ambiente, Suoli, Coste e Protezione Civile, Irene Priulo. Impossibilitato a partecipare per impegni istituzionali, il Ministro per le Trasformazioni Ambientali, Roberto Cingolani, vuole comunque lanciare un messaggio importante a tutti i partecipanti:
“Stai guidando la transizione ambientale dalla prima linea. Farete questo cambiamento complesso nell’industrializzazione, nella gestione dell’energia, nella mobilità, nel ciclo dei rifiuti e nella circolarità, che creerà un’Italia più competitiva, auspicabilmente leader in un mondo capace di produrre ricchezza senza distruggerla, garantendo un’alta qualità della vita per tutti con un modello di sviluppo per il pianeta e non a spese del pianeta”. Ha insistito il Ministro Cingolani, sottolineando che “è motivo di orgoglio constatare come, anno dopo anno, questo evento sia diventato un punto di riferimento per l’intero settore del verde, sia in Italia che sempre più in Europa e nel Mediterraneo”.

READ  La Saudi National Water Company firma due contratti del valore di 154 milioni di dollari

Il presidente di IEG Lorenzo Cagnoni ha chiarito nel suo discorso di apertura che i “prossimi quattro giorni” sono fondamentali per il mondo della green economy. Ecomondo e Key Energy sono infatti implementate nello specifico contesto del NRRP che investe in settori chiave in entrambe le offerte: economia verde e circolare, energie rinnovabili, mobilità e città sostenibili. » Temi ampliati da IEG attraverso l’integrazione della formazione con l’avvio della Scuola di Alta Formazione in Trasformazione Ambientale promossa da Ecomondo e gestita dall’Università di Bologna.

Il neoeletto sindaco di Rimini, Jamil Sadekolfad, ha ricordato che proprio pochi giorni fa si è svolto presso la Fiera di Rimini il TTG, il principale mercato per l’industria del turismo, e ha osservato che “turismo e ambiente sono due elementi che vanno mano nella mano perché oggi i turisti sono sempre più interessati agli aspetti della sostenibilità e nessuna Sostenibilità può stare al passo con lo sviluppo prima. Guida Ecomondo. »

Irene Priolo, Assessore Regionale all’Ambiente, Difesa del Suolo e del Litorale e Protezione Civile dell’Emilia-Romagna, ha aggiunto che “questa edizione di Ecomondo è molto importante perché si svolge alla vigilia della COP26 di Glasgow. Emilia-Romagna” Priolo, “ha confermato di avere già più di 6mila imprese legate alla green economy. Ma per raggiungere gli ambiziosi traguardi di trasformazione ambientale serve un’alleanza tra istituzioni, cittadini e imprese”.

Quindi Barbara Florida, Sottosegretario di Stato per l’Istruzione, ha ricordato ai partecipanti che le scuole sono state al centro di questo importante evento per il nostro Paese. La transizione ecologica ha bisogno anche di una transizione culturale per formare i cittadini a essere in grado di comprendere e compiere da soli gli sforzi necessari. Al-Wakeel ha aggiunto che i nostri giovani “sono i percorsi che questa transizione deve seguire rapidamente”.

READ  La Cina ha sospeso i preparativi per il G7 di Johnson

Ilaria Fontana, Sottosegretario di Stato per la Trasformazione Ambientale, ha avuto l’ultima parola: “Per raggiungere gli obiettivi di trasformazione ambientale occorre non solo un ministero specifico ma anche un’azione collettiva tra istituzioni, cittadini e imprese. Ripartiamo dalla Ecomondo, rendendosi conto che non c’è tempo da perdere per il cambiamento e che ognuno di noi è una parte importante di questo processo”.

La mattinata è proseguita con l’apertura della 10° edizione degli Stati Generali Green Economy, dove Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, ha presentato il rapporto 2021 sullo stato della green economy in Italia. Nel frattempo, all’interno del Quartiere Fieristico di Rimini, sono in corso meeting e business meeting, a sottolineare quanto sia vivace e produttivo il mondo della green economy.