Giugno 29, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Ecco l’ultimo selfie dello sbiadito lander Insight Mars

Selfie panoramico del lander InSight coperto di polvere.

La NASA ha condiviso l’autoritratto finale che il lander Mars Insight scatterà, mostrando i pannelli solari ricoperti di polvere che si fondono con la regolite circostante. La missione InSight dovrebbe concludersi quest’anno e la sonda avrà bisogno di tutta la sua potenza rimanente per raccogliere quanti più dati scientifici possibile.

In una conferenza stampa la scorsa settimana, la NASA lo ha annunciato È probabile che InSight cesserà tutte le operazioni alla fine del 2022. La fine della missione è dovuta alla quantità di polvere che si accumula sui pannelli solari del veicolo spaziale, che limita la quantità di energia da cui il veicolo spaziale può attingere.

Per tre anni, InSight ha lavorato duramente su Marte, Scattare foto del cielo marziano E usa il sismometro per rilevare le paludi. Per due anni, la sonda ha cercato di utilizzare la sonda termica “Talpa” per perforare la superficie di Marte, Prima che lo strumento sia bloccato nel terreno spugnoso. All’inizio di questo mese, il lander Scopri la più grande attività sismica conosciuta fino ad oggi Su un altro pianeta: un terremoto di magnitudo 5 si è verificato da qualche parte all’interno di Marte.

La sonda ha anche fornito agli scienziati Miglior sguardo agli interni di Marte, Così come i sistemi geologici e sismici che operano oggi sul pianeta. Finora InSight ha rilevato 1.313 terremoti e finora ne può rilevare di più prima che le sue operazioni scientifiche siano terminate.

Uno dei pannelli solari coperti di polvere di InSight.

The mission’s end has been a creeping certainty. The lander has previously been Applicato in modalità sicura delle tempeste di sabbia marziane. misure transitorie Ha aiutato a rimuovere un po’ di polvere dai piatti, cioè scaricando deliberatamente polvere marziana sulla polvere per espellerla, ma tali misure sembrano aver prolungato l’inevitabile.

Quest’ultimo selfie è stato scattato il 24 aprile e mostra la quantità di polvere che si è accumulata sui pannelli solari del veicolo spaziale. C’è molta più polvere di quella trovata nel primo e nel secondo selfie del lander, Scattata a dicembre 2018 E Tra marzo e aprile 2019.

I selfie sono un mosaico, il che significa che sono cuciti insieme da più foto, ogni foto richiede che il braccio robotico che tiene la telecamera di atterraggio sia in una posizione diversa. Con l’esaurimento degli alimentatori, i selfie semplicemente non valgono la pena scaricare le batterie e il braccio robotico verrà spostato in modalità di riposo (o “modalità pensionamento”) questo mese, secondo la NASA.

Alla conferenza stampa della scorsa settimana, Cathia Zamora Garcia, vice project manager di InSight, ha affermato che le operazioni scientifiche del rover terrestre potrebbero terminare già a metà luglio, ma il clima marziano è imprevedibile.

Non importa quanto tempo rimane per InSight, probabilmente non vedremo mai più il lander in un panorama così fantastico.

Altro: la tempesta di polvere manda il rover cinese su Marte in modalità provvisoria

READ  L'innovativo elicottero della NASA vede una possibile "via" verso Marte in futuro