Dicembre 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

È stato scoperto un pezzo mancante della luna in orbita attorno alla terra e al sole

Rappresentazione artistica della Terra semi-satellite di Kamo`oalewa vicino al sistema Terra-Luna. Gli astronomi che utilizzano il telescopio dagli occhi grandi hanno dimostrato che potrebbe essere una parte mancante della luna.

Addie Graham/Università dell’Arizona

Ogni aprile, per alcune fugaci settimane, il debole bagliore di un asteroide vicino alla Terra tremolava di curiosità sui telescopi degli scienziati. Nell’ambito di un’osservanza religiosa dell’evento annuale, un gruppo di astronomi ha fatto una scoperta sorprendente sul minuscolo frammento: non sembra essere un’antica roccia spaziale. Sembra un pezzo di luna rotto.

Lo scivolo delle dimensioni di una ruota panoramica porta il nome hawaiano Kamo`oalewa, e la prova della sua identità lunare era È stato pubblicato giovedì sulla rivista Nature Communications Earth & Environment.

“Ho esaminato ogni spettro di asteroidi vicino alla Terra a cui abbiamo avuto accesso, e nulla lo ha eguagliato”, Ben Sharkey, uno studente laureato presso il Dipartimento di Scienze Planetarie dell’Università dell’Arizona Lo ha affermato l’autore principale del documento in una nota.

Invece, Sharkey e i suoi colleghi ricercatori si sono resi conto che la roccia aveva uno schema di luce riflessa, o spettro, strettamente correlato alle rocce lunari portate da Missioni Apollo della NASA.

“Queste impegnative osservazioni sono state rese possibili dall’enorme potere di raccolta della luce dei due telescopi da 8,4 metri (27,5 piedi) del Big Eyed Telescope”, Alconrad, uno scienziato del Big Eyed Telescope Observatory e coautore dello studio , ha detto in una nota.

Ma questa non è l’unica prova delle origini lunari di Kamu Aliwa. I quasisatelliti, una sottoclasse di asteroidi vicini alla Terra che orbitano sia intorno al Sole che alla Terra, viaggiano intorno al nostro pianeta con un’inclinazione insolita, motivo per cui compaiono nel cielo notturno una volta all’anno.

“È improbabile che un asteroide vicino alla Terra di tipo parco passi a un’orbita simile a un satellite come Kamo`oalewa”, ha detto in una dichiarazione Renu Malhotra, professore di scienze planetarie presso l’Università dell’Arizona.

Sottolinea che il pezzo non rimarrà in questa particolare orbita per molto tempo. Malhotra stima che abbia raggiunto il suo stato attuale 500 anni fa e crede che la sua traiettoria cambierà in circa 300 anni.

Tuttavia, anche con questi potenti strumenti e un’analisi orbitale dettagliata, il team ha fatto molta strada per svelare il segreto di Kamu Aliwa. A causa delle rare apparizioni di sfere, hanno dovuto costruire i loro set di dati per diversi anni per dipingere un quadro completo del corpo extraterrestre e trovare prove sufficienti per confermare i suoi inizi lunari.

“Abbiamo dubitato di noi stessi fino alla morte”, ha detto in una nota Vishnu Reddy, coautore dello studio del Lunar and Planetary Laboratory dell’Università dell’Arizona.

Il progetto è iniziato nel 2016 ed è durato alcuni anni, ma nel 2020 il team ha mancato la finestra di apparizione degli asteroidi a causa delle restrizioni COVID-19. Ora, nel 2021, si sentono finalmente a loro agio con la quantità di informazioni che hanno raccolto per pubblicizzare il passato unico di Kamo`oalewa. Questa primavera, abbiamo ricevuto le note di follow-up tanto necessarie e abbiamo detto: “Wow, è reale”, ha detto Sharkey. “È più facile da spiegare con la Luna che con le altre idee”.

C’è una domanda senza risposta: come ha fatto Kamo`oalewa a tagliare la luna?

Poiché questo è il primo asteroide vicino alla Terra a indicare le caratteristiche della Luna, non è chiaro se la roccia spaziale sia un’anomalia o se ci siano altri frammenti lunari in agguato nel Sistema Solare, in attesa di essere trovati.

READ  La nuova missione della NASA schiaccerà un veicolo spaziale in un asteroide per reindirizzare il suo corso