Luglio 13, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

È morta all’età di 42 anni Sarah Mandel, la psicoterapeuta che raccontò la sua “storia di trauma”.

È morta all’età di 42 anni Sarah Mandel, la psicoterapeuta che raccontò la sua “storia di trauma”.

Il 1° giugno, un breve racconto emozionante video Su TikTok sono apparse notizie su Sarah Mandel, psichiatra di 42 anni, moglie e madre di due giovani figlie.

Il messaggio sullo schermo diceva: “Se stai leggendo queste parole adesso, sono morto”.

Ha chiesto aiuto per creare il video in uno stato vulnerabile dopo aver appreso che le restava poco tempo.

“Solo un anno fa, nemmeno in un milione di anni avrei pensato di voler annunciare la mia morte sui social media”, ha detto nel video. Ma l’anno precedente, ha trovato incoraggiamento dai commenti ricevuti su TikTok dopo aver pubblicato video sul decorso e sul trattamento del cancro al seno metastatico avanzato, che le era stato diagnosticato nel 2017.

E così stava portando la notizia al mondo e un messaggio cosmico alle sue figlie, Sophie, 10 anni, e Sienna, 6.

Ha detto loro: “Vi amo e sono orgogliosa di voi”. “Potrei essere da qualche parte oltre la nostra nozione di infinito. Ecco quanto ti amo.”

Il video finale della signora Mandel, una serie di foto e clip, la mostrava viva: mentre spegneva una candelina su un cupcake per il 42esimo compleanno; Stretching nella sua stanza d’ospedale. Ballando con la sua famiglia. Sembra felice dopo aver aperto una scatola piena di copie del suo libro appena pubblicato; E cantare con una band in una piazza dopo aver lasciato una seduta di chemioterapia.

La signora Mandel si è laureata in belle arti e arti in studio al Bard College nel 2003 e ha intrapreso la carriera di pittura e canto. Dopo il college, cantò in bar e club, incluso il Bitter End nel Greenwich Village, ma si dedicò alla psicologia, un campo che la interessò abbastanza da seguire corsi al Bard e fare volontariato. Ha conseguito una laurea in psicologia presso la Columbia University nel 2009.

Mentre perseguiva il dottorato in psicologia presso la Rutgers University, la signora Mandel ha lavorato come terapista a New York presso il Mental Health Services Program della Fordham University, il St. Luke’s Roosevelt Hospital Center e il Lincoln Medical Center.

Poco dopo aver conseguito la laurea presso la Rutgers University nel 2015, ha iniziato a lavorare come psicologa clinica autorizzata presso il Behavioral Therapy Institute di Manhattan.

Ma nell’autunno del 2017, mentre era nel terzo trimestre di gravidanza con Sienna, la signora Mandel andò dal medico per farsi controllare un nodulo al seno destro. La sua ricerca online ha indicato che potrebbe trattarsi di un blocco del dotto lattifero; Il suo medico fu d’accordo, ma le inviò un’ecografia, che rilevò che la massa era sospetta.

“Mi sentivo in colpa perché non sentivo nulla”, ha detto. Podcast “Le mamme non hanno tempo per leggere libri” nel 2023. “C’erano così tante altre donne con questa malattia che avrebbero fatto di tutto per ottenere quel tipo di risposta. Non ho sentito nulla che tradimento nei confronti di queste donne”.

Non è stata in grado di affrontare la sua devastazione finché non ha implementato una tecnica, la terapia narrativa, che usava con i clienti che avevano subito un trauma. Li ha guidati ad approfondire i loro ricordi traumatici, a raccogliere i dettagli più inquietanti, per poi scriverli e leggerli ad alta voce nelle sedute di terapia.

“Ha iniziato a scrivere. Le parole sono semplicemente cadute sulla pagina”, ha detto nel podcast. Ben presto ha avuto quello che ha definito un “racconto traumatico”, che ha letto a suo marito prima di espanderlo in “Little Earthquakes: A Memoir”. .” Il libro è stato pubblicato nel 2023, cioè due anni dopo che il cancro era emerso da uno stato dormiente nel suo cervello, che l’aveva portata ad abbandonare la pratica della psicologia, il cancro si è diffuso al liquido cerebrospinale nel 2023.

“La scrittura è diventata una medicina che mi ha aiutato a far fronte all’incertezza del qui e ora”, ha scritto nel suo libro, Piccoli terremoti. “E forse la sorpresa più grande di tutte è che, scrivendo la storia del mio trauma, la mia lettera d’amore ha preso vita.”

dentro revisionePublishers Weekly ha scritto che la signora Mandel “descrive con grazia il mix di emozioni rivelate dalla frase ‘Ho il cancro’, e dipinge la sua famiglia che la sostiene con sorprendente compassione. La sua ostinata lotta per la sua vita trafiggerà i lettori”.

READ  Le stelle di neutroni in collisione sono una "miniera d'oro" per gli elementi pesanti, la principale fonte cosmica di oro e platino.

Oltre al marito e ai genitori, la signora Mandel lascia le sue due figlie e suo fratello Benjamin.

La signora Mandel non ha detto a nessuno della sua famiglia del suo piano di annunciare la sua morte su TikTok. Ho lavorato con Michaela Williams sul marketing sui social media per il suo libro, e a marzo ha chiesto alla signora Williams di lavorare sul video finale. La signora Williams ha sovrapposto i messaggi della signora Mandel alle foto e ai video.

“Ha approvato l’ultimo post prima di morire”, ha detto la signora Williams in una e-mail.

Quando la signora Mandel morì, il signor Rodenhausen informò tutte le persone presenti nell’elenco che lei gli aveva dato. Dopo aver ricevuto l’e-mail, la signora Williams ha pubblicato il video.

In questo video, la signora Mandel parla filosoficamente dell’imprevedibilità della sua malattia e dell’imprevedibilità della vita per tutti. “Siamo creature che bramano la certezza”, ha detto, leggendo dal suo libro. “Ma la vita sembra essere uno studio sull’incertezza.”