Ottobre 6, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

DroneShield rilascia un aggiornamento al sistema di comando e controllo DroneSentry-C2

DroneShield rilascia un aggiornamento al sistema di comando e controllo DroneSentry-C2

La società australiana DroneShield ha annunciato di aver rilasciato l’ultima v8.0.0 del sistema di comando e controllo DroneSentry-C2. Sia la versione sicura che quella ospitata su cloud di DroneSentry-C2 ricevono aggiornamenti software trimestrali, che includono aggiornamenti allo SmartHub di DroneShield, al motore di visione artificiale AI (DroneOptID) e ai componenti di fusione dei sensori (ComputeNode) del sistema. Questo importante aggiornamento per DroneSentry-C2 include miglioramenti della sicurezza tra cui patch di vulnerabilità zero-day, correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni.

Le principali promozioni includono:

  • Integrazione di ulteriori termocamere FLIR: Oltre alla gamma di telecamere integrate DroneSentry-C2, le telecamere FLIR Ranger HDC MS 1200, Ranger HDC MR Electro-Optical (EO) e infrarossi (IR) sono integrate come opzioni plug-and-play. I modelli di visione ottica per computer DroneOptID sono ottimizzati per le termocamere.
  • Integrazione RfPatrol: Se abbinato a radio MANET compatibili, il rilevatore di droni indossabile RfPatrol è ora in grado di fornire avvisi di rilevamento dei droni quasi in tempo reale e dati sulla posizione del sensore completamente integrati nell’immagine operativa comune dell’interfaccia utente DroneSentry-C2. Ciò fornisce la consapevolezza dello stato su più dispositivi RfPatrol sul campo da un’unica visualizzazione della mappa.
  • Miglioramenti all’utilizzo: Il feedback degli utenti è integrato per migliorare l’usabilità di impostazioni come il mascheramento radar, il filtraggio delle radiofrequenze, la configurazione flessibile del sensore e lo schermo di rilevamento dei droni. Questi miglioramenti riducono significativamente il tempo medio di preparazione, il carico cognitivo e il tempo di allenamento.
  • Indirizzo video: Le registrazioni video possono ora essere classificate a scopo di feedback su DroneShield per l’addestramento del modello AI DroneOptID.
  • Analisi semplificata: I dati storici vengono ora filtrati in modo intelligente e i dati di basso valore eliminati. Ciò riduce la quantità di spazio di archiviazione richiesta per gli utenti locali e riduce il carico cognitivo per gli operatori che visualizzano le analisi.
  • Tracciamento video e miglioramenti del modello visivo: I miglioramenti di DroneOptID includono il monitoraggio e l’identificazione dei droni.
READ  L'ultimo telefono Samsung può competere con i migliori telefoni economici

Angus Bean, Chief Technology Officer di DroneShield, ha dichiarato: “Questo importante aggiornamento del software include una quantità significativa di feedback degli utenti finali, migliorando tutti gli aspetti del sistema DroneSentry-C2 tra cui esperienza utente, prestazioni, sicurezza e numero di sensori e risponditori integrati. “DroneShield ha una posizione unica come azienda Prodotta con tecnologia all’avanguardia per sensori individuali, nonché integrazione di sistemi, consentendo al nostro team di migliorare l’esperienza dell’ecosistema per gli utenti finali”.


Per richieste editoriali contattare:
Editor Kim Bergmann a kym.bergmann@venturamedia.net

Per richieste pubblicitarie contattare:
Il direttore delle vendite Graham Goss in graham.joss@venturamedia.net